inserito
Album: Deformation of Humanity
Band: Phlebotomized
Data di uscita: 2019
Etichetta: Hammerheart Records
Genere: Death
Nazione: NL
Recensione: Deformation of Humanity
Tornano in pista, a distanza di ben ventidue anni, i deathster olandesi Phlebotomized. Il nuovo lavoro, "Deformation of Humanity", segue "Skycontact" (1997) nel formare una triade con il debut-album "Immense Intense Suspense" (1994). Questa breve premessa non è casuale, in quando serve per inquadrare...
Leggi tutta la recensione

Tracklist

01. Premonition (Impending Doom) 1:10
02. Chambre Ardente 8:38
03. Descend to Deviance 6:46
04. Eyes on the Prize 3:36
05. Desideratum 4:08
06. My Dear,... 4:48
07. Proclamation of a Terrified Breed 5:04
08. Until the End 3:29
09. Deformation of Humanity 7:11
10. Until the End-Reprise 3:25
11. Ataraxia II 2:45

Durata complessiva 51 min. ca.

Formazione

Ben de Graaff – Voce
Tom Palms – Chitarra
Dennis Bolderman – Chitarra
André de Heus – Basso
Alex Schollema – Batteria
Rob op 't Veld – Tastiere