inserito
Album: Redrumorder
Band: Phaith
Data di uscita: 2011
Etichetta: Drop Down Music
Genere: Heavy
Nazione: it
Recensione: Redrumorder
Il primo album dei Phaith dimostra che Cortina d’Ampezzo non è solo una località snob di montagna, dove si suona musica elettronica e si fanno happy hour, ma anche un posto dove il metal può essere pensato e suonato. La band si forma nel 2000 per mano del batterista Costantini,...
Leggi tutta la recensione

Tracklist

01. War Morning 2.12
02. Another Heart To Hurt
03. Factory Of Enemies
04. 12 Wings
05. Rorschach
06. Videodrome
07. Deep In The Human Soul
08. Blessed in The Pain (Moonsoon)
09. Death Is Pornography
10. How Many Bullets

Formazione

Alessandro Manaigo - Voce
Gianluca Magri - Chitarra
Matteo Magri - Chitarra
Stefano Salvagni - Basso
Giovanni Costantini - Batteria