inserito
Album: Strychnine.213
Band: Aborted
Data di uscita: 2008
Etichetta: Century Media/Self
Nazione: be
Recensione: Strychnine.213
Doveva arrivare, il momento in cui gli Aborted avrebbero smesso di essere quel bulldozer che sono sempre stati. Sin dal debutto The purity of perversion e dalle sue suggestioni carcassiane, continuate poi nei sublimi Engineering the dead e soprattutto il binomio Goremageddon: The Saw and the Carnage...
Leggi tutta la recensione