1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Attualità, politica e società

Discussione in 'Attualità e Cultura' iniziata da Elrond, 3 Novembre 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. SporcoRozzo&Primitivo

    SporcoRozzo&Primitivo
    Expand Collapse
    Vegano non praticante

    Registrato:
    25 Maggio 2009
    Messaggi:
    3.449
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.466

    4 Febbraio 2012

    Geologia, stratigrafia, geologia del Quaternario :love:
     
  2. JesuSatan

    JesuSatan
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    10 Giugno 2005
    Messaggi:
    2.588
    "Mi Piace" ricevuti:
    505

    4 Febbraio 2012

    Ti ho mandato la richiesta di amicizia, quando vorrai discutere di queste cose ne sarò felicissimo :D :D

    Intanto smettiamola di andare OT qua ;)
     
  3. Byford86

    Byford86
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Febbraio 2005
    Messaggi:
    18.016
    "Mi Piace" ricevuti:
    7.079

    4 Febbraio 2012

  4. Pasquaz

    Pasquaz
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2010
    Messaggi:
    1.927
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.420

    4 Febbraio 2012

    Anche i medici in caso di errori clamorosi vengono puniti (sottolineo errori clamorosi...).
    Troppe volte si è vista la magistratura fare processi farlocchi, disservizi, lungaggini assurde: quanti sono stati i mafiosi in libertà per prescrizione a causa di una pratica lasciata a marcire per mesi o una firma "dimenticata"?
    La legge dovrebbe essere uguale per tutti: se fai una caxxata paghi.
    Così dovrebbe essere nel magico mondo fatato della mia mente: son proprio curioso di vedere la messa in atto di questa norma...
     
    #11209
    Ultima modifica: 4 Febbraio 2012
    A Zerotolerance70 piace questo elemento.
  5. FPK

    FPK
    Expand Collapse
    Haters gonna hate (cit.)

    Registrato:
    28 Gennaio 2009
    Messaggi:
    9.244
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.854

    4 Febbraio 2012

    è una legge senza senso fatta apposta per creare altra confusione nella giustizia italiana che già ha tanti problemi...
     
  6. forza panino

    forza panino
    Expand Collapse
    Rockettaro estremo (cit.)

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    29.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    27.163

    4 Febbraio 2012

    La legge 117/1988 già disciplina la responsabilità dei giudici, limitatandola (per fortuna) al dolo e alla colpa grave (in pratica, alla precisa volontà del giudice di colpire una delle parti oppure ad errori talmente marchiani e gravi dovuti a negligenza, imprudenza o imperizia, sempre da valutare nel caso concreto), senza contare che il c.p.p. prevede pure il danno da ingiusta detenzione. Non sto a descrivervi la procedura, che credo conosciate tutti (il cittadino leso si rivolge in prima istanza al Ministero, il quale, accertato il danno, lo risarcisce e si rivale sul magistrato autore dell'illecito: il cittadino danneggiato troverà in ogni caso ristoro al suo danno). L'ultima legge prevede pure che vengano chiamati a rispondere per "violazione del diritto". Credetemi, da giurisprudente: una legge-stronzata più grande non potevano scriverla. Sapete cosa significa? Che nelle cause civili ogni giudice si rifiuterà sistematicamente di decidere, visto che con la sentenza per forza di cosa scontenta una parte, e non molto dissimilmente accadrà nei giudizi penali: ogni pm ometterà di chiedere arresti, e se anche richiesto ogni gip non ne concederà più uno, ogni giudice non emetterà più sentenze. Perchè? Per non esporsi al rischio di richieste di risarcimenti, per questa spada di Damocle che gli pende sul collo. Questa legge è una vendetta (servita molto fredda) della nostra marcissima classe politica nei confronti della magistratura che quotidianamente scopre e punisce le sue magagne. E' l'ennesima legge vergogna in materia di giustizia, fatta da un Parlamento che pullula di pregiudicati, condannati in primo grado, imputati e indagati di ogni genere.
     
    A Engash-Krul e daveg68 piace questo messaggio.
  7. daveg68

    daveg68
    Expand Collapse
    Perché mi piace la musica di ferro..

    Registrato:
    8 Agosto 2010
    Messaggi:
    2.394
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.075

    4 Febbraio 2012

    quoto in toto.

    e ribadisco, è giusto che lo stato risarcisca il cittadino per eventuali danni subiti ma senza passare dalla punizione del magistrato, a meno di comportamenti dolosi, come l'attuale legge prevede.
    altrimenti, ha spiegato benissimo forza panino che cosa succederebbe.

    non fatevi ingannare, questa è un'altra legge porcata fatta dai leghisti e commissionata da arcore, solo per intimidire e ammansire i magistrati, è assurdo solo pensare che il potere legislativo possa mettere la museruola al potere giudiziario e secondo me pure anticostituzionale.
     
    A forza panino piace questo elemento.
  8. forza panino

    forza panino
    Expand Collapse
    Rockettaro estremo (cit.)

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    29.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    27.163

    5 Febbraio 2012

    Poi in questi giorni, anzi, in questi mesi, mi è venuta pure un'altra domanda. Magari non c'entra nulla, eh. Comunque, situazione tipo: politico/mal-affarista/imprenditore intercettato, intercettazioni pubblicate dalla stampa (perchè pubbliche), e giù con la solita litania: "scontro politica-magistratura", "invasione di campo", "privacy violata", "protagonismo di certe procure", "magistrati voyeur", "vulnus alla democrazia", "cortocircuito mediatico" ecc., il tutto condito dall'immancabile minaccia di una riforma della giustizia che finalmente ponga fine al "massacro".
    Altra situazione tipo: zio Michele di Avetrana o Schettino intercettati, intercettazioni pubblicate da stampa e trasmissioni apposite (Porta a porta ci si arrapa, con le intercettazioni, semi-cit.). Reazioni sdegnate? Zero. La domanda è: perchè la privacy di zio Michele dovrebbe valere meno di quella di un politico? Perchè "vada a bordo, cazzo!" dovrebbe interessare di più il popolo italiano rispetto ad uno stronzo che ride del terremoto di L'Aquila? In definitiva, perchè i risvolti di una vicenda privata non creano scandalo, mentre ci si straccia le vesti per questioni che, forse, probabilmente, poco poco, sono un filino più fondamentali del garage di Avetrana o della nave colata a picco?
     
  9. Pasquaz

    Pasquaz
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2010
    Messaggi:
    1.927
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.420

    5 Febbraio 2012

    ok.
    Giusto per per curiosità, negli ultimi 15 anni quanti giudici sono stati punti con la legge pre-esistente?
    (non è una domanda provocatoria, ma non ho mai letto di un giudice rimosso dall'incarico a causa dei propri errori)
     
  10. forza panino

    forza panino
    Expand Collapse
    Rockettaro estremo (cit.)

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    29.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    27.163

    5 Febbraio 2012

    Il sistema di punizione è diverso: si va dalla perdita di anzianità (nel senso che devi lavorare più anni per raggiungere la pensione) al blocco dello stipendio, alla rimozione all'assegnazione ad altro incarico, fino all'espulsione dalla magistratura (se dai un'occhiata al Regio Decreto n. 12 del 1941 puoi farti un'idea, io vado a memoria). E comunque c'è stato il celebre caso di un giudice espulso (e poi fatto immeritatamente rientrare in magistratura con tutti gli onori). Il suo nome è Carnevale, detto "ammazzasentenze".
     
  11. Pasquaz

    Pasquaz
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2010
    Messaggi:
    1.927
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.420

    5 Febbraio 2012

    si "ammazzasentenze" era proprio quello a cui pensavo 2 post fa (non ricordavo il nome), per questo mi chiedevo quanto fosse valida l'attuale legge, cmq mi fido, visto che ne sai più di me. :)
     
  12. forza panino

    forza panino
    Expand Collapse
    Rockettaro estremo (cit.)

    Registrato:
    29 Dicembre 2009
    Messaggi:
    29.875
    "Mi Piace" ricevuti:
    27.163

    5 Febbraio 2012

    Un'ultima precisazione, poi non vi tedio più: il suo caso è emblematico perchè fu espulso dalla magistratura ad opera dell'apposita sezione disciplinare del CSM all'esito delle sentenze di primo e di secondo grado che lo dichiarava colpevole di concorso esterno in associazione mafiosa; poi in Cassazione la Suprema Corte smentì se stessa e i suoi precedenti e lo mandò assolto (ma riconoscendone la colpevolezza nel merito), e così potè rientrare in magistratura, dove, se nel frattempo non ha reso l'anima a Dio, dovrebbe ancora stare.

    EDIT: no, ho confuso con un altro imputato i motivi per cui la Corte lo assolse: la questione è molto più complessa, riguarda il gioco delle competenze per giudicare, una cosa noiosissima che vi risparmio volentieri...:hihi:
     
    #11217
    Ultima modifica: 5 Febbraio 2012
  13. daveg68

    daveg68
    Expand Collapse
    Perché mi piace la musica di ferro..

    Registrato:
    8 Agosto 2010
    Messaggi:
    2.394
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.075

    5 Febbraio 2012

    considerazione molto acuta la tua,

    in questo paese, con la continua polemica contro magistrati e oppositori, una certa parte della stampa, quella di regime, in certi ambiti è riuscita a far credere alla gente cose incredibili.

    che le telefonate private è lecito ascoltarle:
    solo quando non sono coinvolti uomini di potere
    quindi i media di regime danno in pasto le telefonate del povero zio michele, o del cagasotto schettino, e tutto il paese si infervora a netta maggioranza "contro", inoltre come per un subdolo gioco di squadra si alleano a sputtanare questo tipo di personaggi anche giornali e settimanali scandalistici, e alè!!! tutta l'opinione pubblica si sollazza con schettino, zio michele, stasi, la psycho-mamma di cogne, ....poi magari fra cinque o dieci anni anche uno solo di questi sarà risultato estraneo ai fatti attribuitigli, ma ormai nessuno se lo cagherà più per chiedergli scusa.

    mentre in altri ambiti:
    quelli che riguardano la politica per esempio,
    vige il rispetto della privacy, quindi i media di regime fanno finta di non sapere niente, anzi, se se ne parla fanno appello al buongusto predicando il silenzio e i quotidiani scandalistici, non sanno niente, o parlano solo in modo marginale delle scappatelle a tariffa di qualche velina, omettendo il nome del vecchio bavoso che le riempie di soldi.

    Questo per dire due pesi due misure, quando si tratta di un povero cristo tutti addosso, quando invece si tratta di un ricco appartente alla casta, tutti zitti e mosca..... e così vorrebbero zittire pure i magistrati.
     
    #11218
    Ultima modifica: 5 Febbraio 2012
    A NovembrineWaltz, JonSnow, deopisi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. Riky

    Riky
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    20 Settembre 2002
    Messaggi:
    3.605
    "Mi Piace" ricevuti:
    672

    6 Febbraio 2012

  15. The Neuromancer

    The Neuromancer
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    22 Aprile 2010
    Messaggi:
    3.204
    "Mi Piace" ricevuti:
    924

    6 Febbraio 2012

    Sempre più comico, anche se la faccenda è tremendamente seria...
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina