1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Audiofili come me

Discussione in 'Chiacchiere' iniziata da CarloMetal24, 24 Marzo 2019.

  1. CarloMetal24

    CarloMetal24
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    30 Dicembre 2018
    Messaggi:
    117
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    24 Marzo 2019

    Ciao ragazzi! Ero curioso di sapere se nel forum ci fosse qualche audiofilo come me...
     
    #1
  2. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    27 Marzo 2019

    intendi quelli che vivono nelle case minimali senza un filo di polvere illuminate da led bianco ghiaccio,che ascoltano musica con ampli stitici e valvoline accese sopra e magari con cassine tower con conini che partono alla prima sparata?.

    No grazie a casa mia i bassi fanno vibrare i vetri della credenza in cucina,gli ampli hanno le maniglie ai lati e mixer e equalizzatori sono presenti oltre ai controlli di tono....ovviamente.

    I tw non sono "setosi" ma ti tagliano come una lametta e quando affondo i tasti sulla roland voglio vedere le luci (giallastre a filamento ) cambiare di intensità.
     
    #2
    A Il Luppoooo e Thrashead piace questo messaggio.
  3. CarloMetal24

    CarloMetal24
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    30 Dicembre 2018
    Messaggi:
    117
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    27 Marzo 2019

    Io ascolto Rock, Metal non di certo i campanellini o musica noiosa che mettono nei test ma sono un' audiofilo cioè sono fissato con la qualità audio, per quanto riguarda i vetri che vibrano puoi tranquillamente ascoltare ad alto volume senza rimbombi o altro basta trattare acusticamente la stanza.
     
    #3
  4. Thrashead

    Thrashead
    Expand Collapse
    Ki Ki Ki Ma Ma Ma

    Registrato:
    23 Dicembre 2010
    Messaggi:
    23.425
    "Mi Piace" ricevuti:
    11.998

    27 Marzo 2019

    #4
    A Il Luppoooo e gianowar piace questo messaggio.
  5. CarloMetal24

    CarloMetal24
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    30 Dicembre 2018
    Messaggi:
    117
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    27 Marzo 2019

     
    #5
  6. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    507
    "Mi Piace" ricevuti:
    320

    27 Marzo 2019

    Oh la mado**a
     
    #6
  7. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    27 Marzo 2019

    E' qui che ti volevo...sai perchè mettono quegli orrori? Perchè un terzo degli impianti in esposizione ha seri problemi,di dinamica,di risonanze e magari pure di copertura in frequenza (specialmente in basso,a salire più o meno salgono tutti)
    E allora spingono sul concetto "puntiforme" del suono e sulla pulzia.
    Riprodurre correttamente rock e metal non è affatto facile perchè si hanno CONTEMPORANEAMENTE frequenze molto basse,voci e frequenze alte e il tutto deve "quadrare" .

    E non è per nulla facile.

    Puoi fare come molti fanno (io compreso) ossia "multi amplificare" facendo passare alcune frequenze (quelle sotto alla voce ) su un apposito ampli e su appositi diffusori .

    ma purtroppo il "dogma" che l'audiofilo NON deve multi amplificare NON deve equalizzare e NON deve modificare nulla è un dogma sbagliato .

    O meglio potrebbe essere giusto in un ambiente perfetto con una sorgente perfetta,un supporto da riprodurre perfetto e una catena di amplificazione perfetta.
    Ma non appena si parla di forze contro-elettro motrici ,riflessione tra le pareti e imperfezioni tutti cadono dalle nuvole.

    E io non sono un audiofilo...ma solo uno che conosce l'elettroacustica quanto basta.
     
    #7
  8. CarloMetal24

    CarloMetal24
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    30 Dicembre 2018
    Messaggi:
    117
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    27 Marzo 2019

    Lo so lo so che nelle fiere mettono i campanellini perché i dischi Rock purtroppo sono incisi una schifezza, scusami se mi permetto la mia è solo una curiosità, hai detto che non sei un' audiofilo ma hai mai ascoltato della musica Rock o Metal che sia in un impianto un po' più serio? Io la settimana scorsa ho ascoltato delle Klipsch RF 82 con alcuni brani dei Maiden a volume altino e la differenza con un impianto economico si sente a km di distanza, purtroppo però io sono fissato con la qualità audio e se tornerei se penso con quali sistemi ascoltavo prima la musica mi vengono i brividi:hihi: Che impianto hai?
     
    #8
    Ultima modifica: 27 Marzo 2019
  9. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    28 Marzo 2019

    Come impianto ho in cucina un juke box fai-da-me equipaggiato con buona parte della tecnologia su cui ho fatto ricerche. Quindi computer amd phoenix equipaggiato con foobar e annesso sistema a mp3 con bitrate variabile.
    Per l'amplificazione utilizza la tecnica della multi-amplificazione e grazie a alcuni integrati particolari (pioneer PAL007) di fatto per ogni altoparlante ho il suo amplificatore ,quindi nella base del juke i sono 3 sub da 8 " che lavorano insieme in una camera di compressione (bass reflex a labirinto,gli altoparlanti hanno il magnete verso l'esterno ) e scendono fino a 25 hz come ridere. Per la parte alta ci sono 2 tw a tromba (rigorosamente) e due coppie di medi da 130 .
    Al piano di sopra ho il più classico dei classici ,ampli kenwood (il solito serie KA da 100 + 100 basato sui finali 2sa909 e complementare),casse technics (non ricordo la sigla,le uniche col woofer a telaio quadrato senza il "gommone") ,lettore cd philips,doppia cassetta grundig,giradischi bsr quanta,sintonizzatore tensai. Tutta roba in arrivo da bar e locali che hanno messo qualcosa di più moderno.
    E dopo aver cambiato una manciata di condensatori e fatto qualche taratura da me farà almeno altri 30 anni di vita...

    In laboratorio ho tutta roba di mio progetto da zero,le casse sound emotion (i tower "che suonano" !!!!) e ampli pure lui di mio progetto. Basato sull'ottimo TDA 2009
     
    #9
    Ultima modifica: 28 Marzo 2019
  10. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    507
    "Mi Piace" ricevuti:
    320

    28 Marzo 2019

    Mi è venuto in mente questo..

    ampStack02.jpg

    Approfitto della tua competenza per una domanda. Non riesco a togliere un fischio di sottofondo quando imposto l'amplificatore sull'ingresso phono. Cosa puó essere? Prima credevo fosse colpa di un difetto sulla messa a terra del pre, ma lo fa ancora dopo averlo fatto sistemare...
     
    #10
    Ultima modifica: 28 Marzo 2019
  11. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    28 Marzo 2019

    non è un fischio ma un ronzio penso.

    Allora:

    Lo fa solo sul fono?

    SE alzi il volume aumenta o è sempre costante

    Se tocchi il perno del giradischi o una sua parte meccanica metallica esposta aumenta?
     
    #11
  12. CarloMetal24

    CarloMetal24
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    30 Dicembre 2018
    Messaggi:
    117
    "Mi Piace" ricevuti:
    101

    28 Marzo 2019

    Io non sono preparato così tecnicamente, sono soltanto un' audiofilo:hihi: Dalla mia esperienza ho capito che per il rock e il metal non c'è bisogno di diffusori tanto raffinati ma di diffusori che abbiano il "punch", quando ho ascoltato Hotel California su quelle Klipsch sembrava che gli Eagles stessero suonando davanti a me e stiamo parlando di diffusori da 1500 € di listino, quindi un impianto non proprio costoso.
     
    #12
  13. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    28 Marzo 2019

    Le klipsch se sono quelle a torre hanno una risposta abbastanza tormentata (ergo manca un pò di linearità ma nel metal non serve granchè) ma hanno già risolto i problemi fondamentali dei diffusori a torre (tranne uno) ossia:

    Gli altoparlanti grandi lo sono per davvero in quanto sono da 8" mentre i tower stitici si fermano a molto meno.
    Il pannello davanti è vicino ai 25 cm (e ciò vuol dire parecchio)
    Il tw non è la solita cupolina bene educata ma una tromba tractrix con driver che la parola efficienza sa come si scrive,è roba anni 60 ma dice la sua.
    E sopratutto ha un volume di litri sufficiente.

    Ci sarebbe ancora molto su cui lavorare ma le pecchie più grandi che affliggono i diffusori "del c" (e sono tanti ) le hanno già tolte.

    Io guardo con sospetto qualunque cassa che non abbia un volume sufficiente o monti coni troppo piccoli in rapporto alla potenza.

    Tieni però presente che molte casse pro sono più o meno allo stesso livello e costano parecchio di meno.

    Come modello ha ancora due pecche ossia :
    Essendo a torre il posizionamento è ESTREMAMENTE CRITICO e spostandola di mezzo metro magari cambia tutto.
    Inoltre ha le prese d'aria del reflex dietro e aumenta la criticità del posizionamento
     
    #13
  14. Dustx85

    Dustx85
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    14 Giugno 2018
    Messaggi:
    507
    "Mi Piace" ricevuti:
    320

    28 Marzo 2019

    In realtà é più un fischio tipo richiamo per cani..
    Lo fa principalmente sul phono ma capita di sentirlo anche sull'ingresso del lettore cd quando un album finisce e non spengo il lettore. Non sono riuscito a fare la prova del perno perché prima di uscire di casa non fischiava più..
     
    #14
  15. doc elektro

    doc elektro
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    4 Febbraio 2011
    Messaggi:
    51
    "Mi Piace" ricevuti:
    14

    28 Marzo 2019

    un disturbo esterno di sicuro,io punterei il dito su qualche alimentatore non schermato o schermato male. Pensa che c'è una zona di mi che si chiama idrocentro o qualcosa di simile che hanno avuto una partita di contatori enel che davano il disturbo quando dialogavano con la sede centrale per leggere i consumi.

    Tanto è vero che usando lo stereo a casa di amici in altra zona spariva. Con i nuovi contatori,quelli con l'interruttore generale blu sembra sparito il problema ma si può comunque correggere
     
    #15
    A Dustx85 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina