1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Black. Nero. Topic ufficiale by MOON, benedetto da Armand.

Discussione in 'Black Metal - Avantgarde' iniziata da MOONSKIN80, 17 Novembre 2003.

  1. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    (cit.)

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    58.652
    "Mi Piace" ricevuti:
    39.808

    10 Luglio 2019

    La produzione dei due EP mi sembra un pelino sotto quella dell'ultimo album, ma comunque ottima

    Anche musicalmente sono ottimi
     
  2. Apeiron

    Apeiron
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Ottobre 2017
    Messaggi:
    617
    "Mi Piace" ricevuti:
    310

    12 Luglio 2019

    Intanto è uscito il disco dei Bathuska 2 e dalle prime recensioni non pare sia entusiasmante (difetti speculari a quelli di Krysiuk). Grandi teste di cazzo i Bathuska, con le loro beghe legali hanno azzoppato un ritorno memorabile. Non sapendo di chi è la colpa, teste di cazzo tutti.
     
    A Legionarivs piace questo elemento.
  3. Apeiron

    Apeiron
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Ottobre 2017
    Messaggi:
    617
    "Mi Piace" ricevuti:
    310

    12 Luglio 2019

    Ecco:



    Ma sapete che vi dico? Forse lo preferisco all'altro. Sarà che non ho mai amato le one-man-band, ma qui c'è una maggiore elaborazione tecnica, una ricerca sul sound (tutto analogico) ed un'atmosfera più evocativa. Idee poche, come nell'altro, troppi intermezzi futili (specialmente uno con degli ubriachi in taverna... ma che c'entra?). Il mood è più funereo e meditativo rispetto all'esordio, stavolta prediligono decisamente i mid-tempo, cosa che non mi dispiace. Purtroppo si perde nell'ultima parte, una noia mortale. Facevano bene a tagliare un po' di roba, tanto dura 50 minuti.

    Ad ogni modo ci troviamo chiaramente di fronte ad un album diviso in due, l'uno ha quel che manca all'altro. Quindi sostanzialmente un'occasione persa.
     
  4. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    (cit.)

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    58.652
    "Mi Piace" ricevuti:
    39.808

    12 Luglio 2019

    Forse ascoltandoli contemporaneamente, sovrapposti, viene fuori una cosa magica
     
    A Legionarivs, Eclipsed, Thrashead e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Apeiron

    Apeiron
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    1 Ottobre 2017
    Messaggi:
    617
    "Mi Piace" ricevuti:
    310

    12 Luglio 2019

    Oddio, mi sa che hai ragione :hihi:. Almeno la prima traccia di entrambe se le mixi viene fuori una cosa notevole (finché dura l'introduzione dell'altro). Poi comincia la cacofonia.
    Comunque poliritmie molto avantgarde.:hihi:
     
    A Peste Noire piace questo elemento.
  6. MetalMusic667

    MetalMusic667
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    27 Luglio 2018
    Messaggi:
    713
    "Mi Piace" ricevuti:
    194

    14 Luglio 2019

    Gli ubriachi in taverna? :hihi:
     
  7. MetalMusic667

    MetalMusic667
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    27 Luglio 2018
    Messaggi:
    713
    "Mi Piace" ricevuti:
    194

    14 Luglio 2019

     
  8. Ωmeditant

    Ωmeditant
    Expand Collapse
    scemo chi legge

    Registrato:
    2 Agosto 2016
    Messaggi:
    1.042
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.230

    15 Luglio 2019

    come the galilean satellites e times of grace :sisi:


    intanto, siccome giugno è passato, si potrebbe fare un riepilogo di metà anno. Quali album vi sono piaciuti di più?
    @Esperis @Quintus Horatius @utentichefrequentanopoco

    a me questi 3, anche se sono black solo in parte:
    an isolated mind - I'm losing myself
    esoctrilihum - the telluric ashes...
    waste of space orchestra - syntheosis
    Personali, imprevedibili, grandiosi, pieni di roba che colpisce il cervello

    ottimi anche kosmiskur hryllingur (il secondo brano è incredibile, un nuovo manifesto del metal estremo attuale), achatius e furor lunae

    fanculo i 2 batushka
     
    A mariottide666 piace questo elemento.
  9. requiemscript

    requiemscript
    Expand Collapse
    Bradipandoom (cit.)

    Registrato:
    16 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.874
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.190

    15 Luglio 2019

    Direi che per ora il meglio lo han sfornato Mesarthim (tanto per cambiare), Golden ashes (un Mories che ficca tante belle tastierazze come piacciono a me in mezzo ai suoi consueti zanzaroni) e Funereal presence (curioso, veramente curioso), seguiti a brevissima distanza dai Waste of space orchestra. Ma tanto tra poco arriverà il buon Dis Pater a prenderci a pisellate cosmiche in faccia col nuovo Midnight odyssey, e avremo un vincitore non solo per il prossimo anno, ma per il prossimo lustro.

    Riguardo la questione Batushka: dopo un attento ascoltare decreto che quelli di Hospodi sono la confezione, mentre quelli di Panihida il contenuto.

    Hospodi ha UNA cosa buona: i cori, che sono meravigliosi. Peccato che siano appoggiati su una povertà di struttura e contenuti (musicali) imbarazzante. Sembra quasi che il ciccio Bartolomeo si faccia in quattro per dirci: "Visto? Ho i cori, ho gli ammenicoli, le Batushka c'est moi!", dimenticandosi per strada che Litourgiya è la bomba che è non solo per i cori, ma anche per tutto quel che c'è sotto. A sto punto, piuttosto che riascoltarmi Hospodi, se voglio dei bei cori di quel tipo senza roba inutile e fastidiosa in mezzo tanto vale che vada alla chiesa ortodossa che c'è a Ravenna.

    Panihida, pur dimostrando senza ombra di dubbio quali sono i Batushka legittimi, e pur avendo almeno un paio di pezzoni da mettere sul piatto, finisce per essere un passo (anzi, diciamo pure 4-5 passi) indietro rispetto al debutto. Se Fra Krysztoforo avesse aspettato un po', lavorando meglio sul materiale senza farsi prendere dalla smania di battere sul tempo il suo ex collega, sono sicuro che sarebbe uscito un album di qualità molto più elevata. In ogni caso, almeno da questo versante qualche barlume di speranza si vede.
     
    A Ωmeditant piace questo elemento.
  10. ReignInBlood_1986

    ReignInBlood_1986
    Expand Collapse
    (cit.)

    Registrato:
    12 Febbraio 2009
    Messaggi:
    58.652
    "Mi Piace" ricevuti:
    39.808

    15 Luglio 2019

    Guardando nella mia cartella della musica scaricata illegalmente vedo tra le uscite del 2019 Vargrav, Sarastus, Sinmara, Suhnopfer, Monarque, Nordjevel, Ossuaire, Délétère... Però molti sono album che ho ascoltato troppo poco e che quindi non ho ancora assimilato

    Dovessi citare qualcosa che per me risalta sugli altri direi Sarastus e Sinmara, però l'EP dei Délétère pure ascoltato mezza volta mi ha preso

    Edit: soprattutto Sarastus
     
    #15355
    Ultima modifica: 15 Luglio 2019
  11. mariottide666

    mariottide666
    Expand Collapse
    Marcinortt

    Registrato:
    3 Agosto 2009
    Messaggi:
    38.339
    "Mi Piace" ricevuti:
    23.763

    16 Luglio 2019

    Io non capisco un cazzo e non mi esprimo.
     
  12. Jaime Lannister

    Jaime Lannister
    Expand Collapse
    Last One On Earth

    Registrato:
    13 Agosto 2008
    Messaggi:
    8.673
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.799

    16 Luglio 2019

    Evitando nomi già citati dico Par Le Sang Versé dei Véhémence, un compendio di riff allucinanti che più volte mi ha messo la tentazione di comprare destriero, spada e scudo. Forgotten Paths di Saor è notevole (come sempre), ha i suoi momenti da pelle d'oca (Neige sulla titletrack...) ma lo vedo quasi come un EP, ci sono letteralmente tre canzoni e un outro. Bello anche il nuovo Kampfar, l'ho sentito più ispirato e fresco rispetto al precedente pur mantenendo sempre le stesse coordinate. Sul fronte più 'gaze invece ho apprezzato molto Adore dei Numenorean.

    Perfetto, sono esattamente le stesse cose che ho pensato ascoltando Hospodi qualche giorno fa :hihi: Anche su Ghost Condensate concordo, veramente l'ennesima bomba, non smettono mai di lavorare su piccoli nuovi dettagli del loro sound che non rendono stantia nessuna loro nuova uscita.
     
  13. Robym

    Robym
    Expand Collapse
    Active Member

    Registrato:
    8 Marzo 2003
    Messaggi:
    380
    "Mi Piace" ricevuti:
    39

    16 Luglio 2019

    Ciao.
    Ce ne sono diversi, per quanto mi riguarda: Sinmara, Misthrming, Darkened Nocturn Slaughtercult, Murg, Kaleikr, Gaahls Wyrd... E sto rivalutando anche l'ultimo Cirith Gorgor, che inizialmente non mi aveva convinto per nulla e avevo messo da parte.
    Ci sarebbero pure gli ultimi di Barshasketh, Xul ov kvlten e Allone, anche se purtroppo non sono ancora riuscito a prendere i cd.

    p.s. a proposito di Sinmara, hanno ristampato Aphotic Womb.
     
  14. corpsegrinder jon

    corpsegrinder jon
    Expand Collapse
    Well-Known Member

    Registrato:
    11 Luglio 2007
    Messaggi:
    7.657
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.046

    16 Luglio 2019

    Su tutti preferisco i nuovi Misthyrming,Esoctrilihum e Vargrav..poco dietro metto Deathspell Omega,Sinmara,Devil Master,Deus Mortem e Bethlehem(loro ormai se li cagano in pochi mi sa,almeno rispetto al passato..ma questo e il precendente meritano una possibilità).
    Poi e' uscito anche il nuovo Mystifier dopo una vita..non mi era dispiaciuto ma,tra le tante nuove e valide uscite,l'ho messo da parte..dovrei riprenderlo.
    Ottima annata fino ad ora:D
     
  15. mariottide666

    mariottide666
    Expand Collapse
    Marcinortt

    Registrato:
    3 Agosto 2009
    Messaggi:
    38.339
    "Mi Piace" ricevuti:
    23.763

    16 Luglio 2019

    Il miglior disco dell'anno deve ancora arrivare:



    :banana::banana::banana:
     
    A Jaime Lannister piace questo elemento.

Condividi questa Pagina