1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Il regolamento del Forum è stato ripristinato e aggiornato, lo puoi trovare in ogni momento in basso a destra cliccando su "Termini e Condizioni d'uso del sito". Ti preghiamo di leggerlo e di rispettarlo per mantenere il forum un luogo piacevole ed accogliente per tutti. Grazie!
    Chiudi

Chitarra: modelli e prezzi

Discussione in 'Musicisti' iniziata da Monk, 2 Luglio 2005.

  1. IAmTheLaw

    IAmTheLaw
    Expand Collapse
    Dove c'è disordine e ignoranza, io prospero.

    Registrato:
    28 Febbraio 2010
    Messaggi:
    14.940
    "Mi Piace" ricevuti:
    10.603

    26 Maggio 2010

    Bah, ovviamente all'inizio non sarò in grado di eseguirli, ma i miei gusti spaziano dagli AC/DC agli Slayer, quindi mi servirebbe una cosa abbastanza... versatile diciamo, anche se so che a cifre così basse è praticamente impossibile.
     
  2. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    19.509
    "Mi Piace" ricevuti:
    13.381

    27 Maggio 2010

    nessuno?:ueeee:
     
  3. Feanor The Cursed

    Feanor The Cursed
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    13 Febbraio 2010
    Messaggi:
    137
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    27 Maggio 2010

  4. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    19.509
    "Mi Piace" ricevuti:
    13.381

    27 Maggio 2010

    si l'avevo trovato ma non voglio comprarmi un libro così su internet, se devo comprare un libro lo compro fisico, comunque ho trovato "Make your own electric guitar" di Melvyn Hiscock che ho comprato e consiglio assolutamente a tutti gli interessati perchè è davvero ottimo (unico difettino, è in inglese)
     
  5. Viotto

    Viotto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    27 Aprile 2010
    Messaggi:
    19
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Maggio 2010

    Jackson RR3 o Jackson RR24 ?

    Ciao ragazzi :)

    Vorrei i vostri consigli sulla scelta della nuova chitarra che vorrei comprarmi. Sono molto indeciso fra questi due modelli marca Jackson:
    RR3, costo circa 700 €, ed RR24M, circa 900 € (Da quanto ne so non vi sono differenze funzionali fra la RR24 e la RR24M, anche se quest'ultima costa meno).

    Prima stavo puntando sulla RR3 per la sua versatilità, avendo due humbucker pickups, uno al ponte ed uno al collo, e quindi una maggiore varietà di toni (ma ha solo 22 tasti).
    Il mio maestro di chitarra mi ha invece consigliato di comprare una chitarra a 24 tasti, molto utili per il mio genere (suono più che altro metal vario e metalcore).
    Quindi la scelta cadrebbe sulla RR24 che ha 24 tasti, ma un solo pickup (attivo) al ponte ; facendo notare la cosa al mio maestro mi ha detto comunque che per il mio genere andrebbe comunque bene un solo pickup al ponte.

    So che la cosa migliore sarebbe andare ad un negozio e provarle entrambe, ma qua a Roma non sono riuscito a trovare un negozio che ne abbia anche solo una, Cherubini, Yourmusic, niente da fare :( quindi forse la comprerò online su thomann.de

    La webpage della Jackson con i vari modelli RR e schede tecniche: Jackson Guitars : The Bloodline

    Aspetto i vostri consigli quindi :)
    Quale mi consigliate?
    Si può ottenere un buon pulito con la RR24?
    Ci sono vantaggi nell'unico pickup della RR24?
    Qualcuno le ha provate e/o sa dove trovarle (a Roma)?

    Grazie mille in anticipo!

    Fotografie (i colori non sono gli unici ovviamente):

    RR3

    [​IMG]



    RR24M

    [​IMG]
     
  6. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Maggio 2010

  7. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    19.509
    "Mi Piace" ricevuti:
    13.381

    28 Maggio 2010

    Come scrivevo sopra ho trovato il libro ho deciso materiali forma e tutto solo che mi è venuto un dubbio.
    Ho visto che le chitarre possono avere manico e paletta dritti o inclinati (io ho una chitarra solo e non ci avevo fatto mai molta attenzione) però non sono riuscito a capire cosa cambi.
    Qualcuno che lo sa mi potrebbe illuminare sui vantaggi/svantaggi dei manici e palette dritti e inclinati?
     
  8. NuclearDevastation

    NuclearDevastation
    Expand Collapse
    Banned
    BANNATO

    Registrato:
    22 Marzo 2009
    Messaggi:
    3.476
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    28 Maggio 2010

    La paletta dritta o inclinata non dovrebbe influire sul suono.
     
  9. Feanor The Cursed

    Feanor The Cursed
    Expand Collapse
    Member

    Registrato:
    13 Febbraio 2010
    Messaggi:
    137
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Maggio 2010

    Ho sentito che influisce sul sustain...
     
  10. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    28 Maggio 2010

    penso che sia ininfluente visto che sulle palette dritte ci sono gli string tree ad inclinare le corde.
     
  11. Comedian

    Comedian
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    753
    "Mi Piace" ricevuti:
    2

    28 Maggio 2010

    taglia dritto e fatti una simil Steinberger
     
  12. bestbananez

    bestbananez
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    15 Maggio 2010
    Messaggi:
    91
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Maggio 2010

    quoto, sono tutte pippe mentali :P
    chiamasi anche "fanta-liuteria", sono cose che teoricamente sarebbero anche vere, ma nella pratica non si nota nemmeno, neppure l'orecchio piu esperto, sono differenze troppo minime.
     
  13. Viotto

    Viotto
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    27 Aprile 2010
    Messaggi:
    19
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Maggio 2010

    Grazie del consiglio :-)
    Ma stavo cercando di scegliere fra quelle due che avevo elencato...fra l'altro (ma non ne sono sicuro) su thomann.de vendono le jackson made in USA. Poi se non sbaglio quella RR PRO del 1990 ha 23 tasti e non 24
     
  14. Skinfist

    Skinfist
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    10 Settembre 2006
    Messaggi:
    2.843
    "Mi Piace" ricevuti:
    0

    29 Maggio 2010

    ha 22 tasti, vista così la foto il binding della tastiera in fondo sembra un tasto in più ^^
    su jackson usa spendi molto di più, ti ho consigliato appunto le vecchie serie pro perchè le facevano molto bene e le hanno dismesse perchè nessuno comprava più le americane (erano fatte con gli stessi materiali, ma prodotte in giappone...l'unica differenza potrebbe essere l'ebano della tastiera di qualità leggermente minore...ma si parla di una cosa praticamente ininfluente).
    Come puoi vedere dal mio avatar sono un fan delle jackson, e spiace anche a me dirlo ma a comprare uno di quei due modelli secondo me spendi troppo per quello che valgono.
     
  15. sciacallo010

    sciacallo010
    Expand Collapse
    MungoPolipiPerSoldi
    Membro dello Staff Webmaster

    Registrato:
    4 Maggio 2009
    Messaggi:
    19.509
    "Mi Piace" ricevuti:
    13.381

    31 Maggio 2010

    mi sono accorto oggi per la prima volta che in estate le mani mi sudano in una maniera pazzesca e mi si arruginiscono di brutto le corde(vabbe è anche un po colpa mia che non le asciugo sempre).
    Avevo sentito che ci sono corde speciali che sono meglio per chi suda tanto, avete qualche consiglio?
     

Condividi questa Pagina