Imparare l'armonica a bocca

Discussione in 'Musicisti' iniziata da Trivia89, 23 Gennaio 2006.

  1. pilgrim

    pilgrim
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    16 Settembre 2008
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao ragazzi.
    Sono nuovo di questo forum e posto perché sono un armonicista.
    Ho letto i dubbi di alcuni e sono a disposizione per ogni domanda in merito.
    Posso cominciare con il dire che l’armonica non è assolutamente uno strumento giocattolo e che è bene fugarsi la mente dall’immagine del cowboy nella prateria che al canto del fuoco suona l’armonica e la sua bella a casa (ma si può essere più americani di così?).
    I tipi principali di armonica sono quattro e per farla breve, quella in questione di questo forum è una diatonica a 10 fori, ed è quella che molti di noi associa a Bennato, a De Gregori, ed altri la identificano con Dylan, Springsteen.
    Quando però parliamo di armonica diatonica parliamo di blues, i suddetti pseudo-armonicisti (non me ne vogliano i loro fans, non è polemica) la utilizzano in maniera Pop/Folk.
    Parliamo di blues perché l’armonica diatonica si è evoluta e sviluppata proprio da questo genere, per cui dico a voi che se qualcuno volesse avvicinarsi a questo strumento è dal blues che deve partire.
    Il Metal non è contemplato nelle possibilità dell’armonica, ma come qualcuno ha già detto a proposito di Gillan largo a ciò che si vuole fare.
    Tecnicamente i Deep Purple però la utilizzano a "blocchi di note", come concetto si avvicinano molto a ciò che fanno i Dylan e compagni sopra menzionati.
    Questo non vuol dire suonare male l’armonica, ma è come farsi un idea del canto sentendo i dischi di Dj Francesco.
    In Italia non esistono scuole specifiche, almeno sulla diatonica.
    Si trova invece qualcosa sull’armonica cromatica ma si parla di Jazz, scale, misure complicate, cose da jazzisti insomma, ci siamo capiti.
    Sulla diatonica ci sono in circolazione dei metodi, assolutamente inutili come quelli della Ricordi, i migliori e validi sono essenzialmente due, di cui uno dell’autore di quel sito qui menzionato, Doctorharp.
    Io lo ritengo un metodo che spaventa un po’, come quel sito d’altronde, con tecniche spiegate da paroloni che disapprovo, ma è parere personale e basta, lo reputo comunque un metodo molto valido.
    Su quel sito si trova anche un buon forum con sezioni interessanti, di cui una dedicata a “maestri”, che null’altro non sono che armonicisti che si mettono a disposizione per “insegnare”.
    L'altro sito indicato è quello del più grande armonicista italiano Fabio Treves, che da alcuni valdi consigli basati sulla propria esperienza ormani trentennale (è LUI il blues italiano nel mondo, Zucchero Adelmino Fornaciari sta al blues come Bush sta ai diritti umani).
    L’unico vero metodo, universalmente riconosciuto per imparare è sentire e rifare.
    Qui entrano in gioco molte cose, come il dover sentire in un certo modo, carpire le sfumature, e poi provare a rifare.
    Io dico sempre che suonare l’armonica è davvero facile, è difficile suonare l’armonica blues e questo è un concetto che suppongo valga in generale.
    Quindi si può iniziare con Oh Susanna (come ho fatto anche io), ma l’armonica è davvero un’altra cosa, è lo strumento più umano che esista, nel senso che per ottenere alcune note o alcuni effetti, occorre ricorrere a vere e proprie “sillabe sonore”.
    Chi ha l’armonica provi a suonare pronunciando alcune sillabe e vedrà, dica per esempio UA UA, oppure TA DA CA.
    Per questo insegnare l'armonica è difficile, perchè tutto avviene dentro,interessa la lingua, la gola, il diaframma, ed è difficile per l'insegnante vedere gli errori, ci si può affidare solo al suono che esce.
    Il discorso è davvero lungo, per uno che poi ne ha fatto la propria vita e passione come me è difficile parlarne senza diventare logorroico, come sto facendo adesso, quindi la chiudo qui.
    In ultimo vi dico che di armoniche diatoniche ce ne sono una per ogni nota ed alterazioni, quindi in totale 12, magari qualcuno pensa di avere un’armonica rotta ed invece ne ha solo una diversa da quella che deve avere per suonare su un dato accompagnamento.
    Consiglio finale: non comprate le armoniche nei negozi
     
  2. milosdrugo

    milosdrugo
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    9 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    qualcuno ha la partitura di stairway to heaven pero' completa cioe' anche la parte prima che inizi a cantare? vi prego mi fate un immenso favore!!!!
     
  3. Marenigma

    Marenigma
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.211
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    E perché, dove le compra uno? :sgrat: Mica è come 50 anni fa che se la facevano a casa...

    Questo è uno strumento che mi ha sempre appassionato, ma solo da piccolino ho avuto la possibilità di provarlo. Tra l'altro nel mio paese c'era (pace all'anima sua) un vecchietto davvero molto bravo e mi sembra avesse una diatonica a 10 fori se ben ricordo.
    Questo strumento però va molto, anzi troppo, ad orecchio. Non è difficile trovare qualcuno che la sappia suonare da autodidatta (come per il vecchietto) tra i pochi che la suonano. E' anche perché è il simbolo del popolo: tra gli immigrati, tutti ce l'avevano e, non credo proprio che studiassero chissà come :roll:
     
  4. The Medlar

    The Medlar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Dicembre 2009
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ho sempre adorato questo strumento, anche se ahimé pur cercando di impararlo faccio be pochi progressi. Ovviamente ho sempre usato armoniche diatoniche a 10 fori, e le ho pure comprate in un negozio... La mia sfida piú ardua é stata imparare a fare il bending. Sia chiaro sono lontano dalla vera tecnica, peró mi ricordo che scaricavo manuali e manuali, e consigli etc etc e tutti descrivevano in maniera assurda il modo di piegare la lingua e muovere il palato... Poi un giorno mi é riuscito e... Devo dire che effettivamente é impossibile da spiegare, deve venirti e basta. Concordo pienamente (ci mancherebbe) con pilgrim. E uno sturmento che non ti possono insegnare, devi impararlo :-)

    Ad ogni modo, io ho comprato un metodo, non so se sia valido o meno:

    Iniziare l'armonica Blues di Don Baker

    Il libro contiene un CD, e riporta al sitowww.musicsales.com

    Essendo distribuito da ricordi, probabilmente rientra nella categoria dei 'da evitare' di cui sopra :-p
     
  5. Hunterwolf

    Hunterwolf
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Gennaio 2010
    Messaggi:
    503
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    mi ci sto dilettando anche io da poche settimane.. è uno strumento interessante e che soddisfa il mio bisogno di avere uno strumento musicale sempre con me.. per ora una delle cose che mi sembrano + difficili è il pitch bend, che ancora mi riesce solo ogni tanto ed in modo assolutamente casuale
     
  6. Closer to God

    Closer to God
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2010
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    caio pilgrim! forse tu puoi aiutarmi in un momento cosi disparato!! ho comprato una armonica a bocca diatonica piu o meno 4 ore fa.. oltre a notare la straordinarietà di tale strumento noto una piccola E stampate al lato..ecco..io sono un batterista, ho studiato la teoria base, solfeggio, ma nn capisco nella sulle chiavi di tonalità! E dovrebbe corrispondere al mi ma per i miei gusti è un po alta (come tonalita) quale mi consiglieresti ?
     
  7. NuclearDevastation

    NuclearDevastation
    Expand Collapse
    Banned

    Registrato:
    22 Marzo 2009
    Messaggi:
    3.476
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    A = La
    B = Si
    C = Do
    D = Re
    E = Mi
    F = Fa
    G = Sol
     
  8. JazzMelrose

    JazzMelrose
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    30 Ottobre 2009
    Messaggi:
    2.930
    "Mi Piace" ricevuti:
    103
    azz ma quanto difficle è faro sto maledetto bending?...cioè se uno non sa fare il bending praticamente non può suonar quasi nulla perchè le nonte non ci sono eccetto quelle delle scala
     
  9. NuclearDevastation

    NuclearDevastation
    Expand Collapse
    Banned

    Registrato:
    22 Marzo 2009
    Messaggi:
    3.476
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    è vero! a me piacerebbe tanto imparare a suonare l'armonica Blues, ma non sono molto bravo :(
     
  10. Hunterwolf

    Hunterwolf
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    13 Gennaio 2010
    Messaggi:
    503
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    è un casino il bending.. teoricamente penso di aver capito come si fa ma mi riesce solo in situazioni casuali!
     
  11. The Medlar

    The Medlar
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    7 Dicembre 2009
    Messaggi:
    57
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    hahaha anche io anche io... adesso mi riesce abbastanza con regolaritá, almeno quello di mezzo tono... Peró non sono veloce se devo piazzarlo al volo durante un pezzo, quindi in realtá sono molto indietro.

    Ad ogni modo, non so se sia una leggenda o meno, a forza di fare bending finisce che l'armonica si 'scorda'... Qualcuno ne sa di piú? Capita solo con armoniche di bassa qualitá? E' un problema reale?
     
  12. JazzMelrose

    JazzMelrose
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    30 Ottobre 2009
    Messaggi:
    2.930
    "Mi Piace" ricevuti:
    103
    ah be...leggenda o no la mia armonica è al sicuro ancora per anni mi sa:D
     
  13. Tesla81

    Tesla81
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Settembre 2010
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ciao ragà,
    qualceh giorno fa ho comprato una armonica della Hohner acclusa ad una miniguida di Stave Baker che molto probabilmente è la stessa di quella citata in un post precedente.
    Ho iniziato a suonare qualcosa: Oh susanna :D a quanto pare partiamo tutti da li! Solo che per suonarla sono costretto ad utilizzare i fori dal 4 al 6 poiché non riesco a prendere ne il FA e ne il LA con la tecnica del bending utilizzando i fori dall'1 al 4.

    Sto provando con costanza ad eseguire il bending e spero di riuscirci al più presto, se ne frattempo qualcuno avesse dei consigli da darmi in merito ne sarei molto grato.
     
  14. Tesla81

    Tesla81
    Expand Collapse
    New Member

    Registrato:
    4 Settembre 2010
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ciao ragà,
    qualceh giorno fa ho comprato una armonica della Hohner acclusa ad una miniguida di Stave Baker che molto probabilmente è la stessa di quella citata in un post precedente.
    Ho iniziato a suonare qualcosa: Oh susanna :D a quanto pare partiamo tutti da li! Solo che per suonarla sono costretto ad utilizzare i fori dal 4 al 6 poiché non riesco a prendere ne il FA e ne il LA con la tecnica del bending utilizzando i fori dall'1 al 4.

    Sto provando con costanza ad eseguire il bending e spero di riuscirci al più presto, se ne frattempo qualcuno avesse dei consigli da darmi in merito ne sarei molto grato.
     

Condividi questa Pagina