Accoltella un novantenne per 18 volte, "è stata la musica Heavy Metal a farmelo fare"

inserito da
Accoltella un novantenne per 18 volte, "è stata la musica Heavy Metal a farmelo fare"

Secondo quanto riportato da varie testate giornalistiche locali, il trentunenne Cody A. Lutz, professore universitario, sarebbe stato arrestato per l'omicidio del novantenne Omar Brown, trafitto mortalmente con un paletto di legno per ben 18 volte. Al detective Dave Scheurer della polizia di Mansfield, Ohio, Lutz avrebbe detto di essere stato convinto dalla musica Heavy Metal nordica, che gli avrebbe parlato, che se non l'avesse fatto sarebbe arrivata l'Apocalisse per i prossimi mille anni. A smontare le sue affermazioni è intervenuto Daniel Shanahan della Ohio State University, qui le sue dichiarazioni al completo, il quale ha sentenziato:

La musica non può essere considerata una motivazione in più di qualsiasi altra cosa, per fare del male. La poesia oscura e testi morbosi sono in circolazione da secoli . Coloro che incolpano la musica semplicemente la usano come alibi per coprire i propri problemi mentali.