Anthrax: ecco una panoramica di "Kings Among Scotland"

inserito da
Anthrax: ecco una panoramica di "Kings Among Scotland"

Comunicato stampa (Nee Cee Agency):

 

Mancano solo un paio di settimane all’uscita dell’attesissimo DVD dal vivo degli ANTHRAX “Kings Among Scotland” (27 aprile, Nuclear Blast). Dopo avere pubblicato il video dal vivo di ‘Indians’, è tempo di mostrare una panoramica dell’uscita:

 

 

“Kings Among Scotland” è pre-ordinabile in svariati formati:
http://nblast.de/AnthraxKingsScotland

Altro su “Kings Among Scotland”:
‘Caught In A Mosh’ OFFICIAL LIVE CLIP: https://www.youtube.com/watch?v=WgP6liQOozk
‘Indians’ OFFICIAL LIVE CLIP: https://www.youtube.com/watch?v=ttV7zifrI_Y
Charlie Benante sul pianificare e girare il concerto:
https://www.youtube.com/watch?v=JyDyBETt33M
Paul M. Green sul filmare il concerto:
https://www.youtube.com/watch?v=_dI7_NX0QEU

Le due ore di “Kings Among Scotland” sono state registrate lo scorso 15 febbraio al concerto tutto esaurito alla Barrowland Ballroom di Glasgow. Il disco contiene lo show intero, tra cui “Among The Living” suonato per intero insieme a gemme come ‘Madhouse’ e ‘Breathing Lightning’. La versione DVD/Blu-ray contiene anche interviste, scene girate dietro le quinte e riprese sul tour bus, nel backstage, in hotel vari, eccetera.

“Kings Among Scotland” è stato prodotto, diretto, filmato e editato da Film24Productions di Paul M. Green (OPETH, THE DAMNED, THE LEVELLERS), mentre del mixaggio si è occupato Jay Ruston.

 

 

In oltre trentacinque anni di carriera gli ANTHRAX hanno venduto oltre dieci milioni di copie, ricevendo diversi dischi d’Oro e di Platino e sei nomination ai Grammy, oltre ad altri riconoscimenti. Nel 1991 la loro collaborazione con i PUBLIC ENEMY su ‘Bring The Noise’ ha spezzato le barriere tra generi musicali fino ad allora considerati agli antipodi. Assieme a METALLICA, SLAYER e MEGADETH, gli ANTHRAX sono tra i pionieri del thrash metal come membri dei The Big Four.

www.anthrax.com
www.facebook.com/anthrax
www.nuclearblast.de/anthrax