Arcturus: confermate tre date in Italia a marzo

inserito da
Arcturus: confermate tre date in Italia a marzo

Comunicato stampa:

 

Arcturus “old school & rarities special set”


Con: Shores Of Null, ShadowThrone e Párodos.

 

 

28 Marzo: Largo Venue - Roma 
29 Marzo: Revolver Club - San Donà di Piave/Venezia
 30 Marzo:  Slaughter club - Paderno Dugnano/ Milano




Sin dalla loro prima apparizione, ormai quasi un quarto di secolo fa, gli Arcturus hanno da sempre entusiasmato il pubblico metal (e non solo) con la loro visione ambiziosa e squisitamente artistica del "black metal". Ambizione che continua ancora oggi!

Fin dalla sua nascita, la band norvegese ha avuto una costante dedizione per l'esplorazione sonora e l'imprevedibilità e sono questi due tratti che fanno della band un elemento unico e amato all'interno della scena musicale sia "progressive" che "estrema".
Per certi versi una vera e propria "all star band" con musicisti provenienti dalla "Big League" del black metal norvegese, gli Arcturus sono Steinar "Sverd" Johnsen (Keyboards) Jan Axel "Hellhammer" Blomberg (Drums), Knut Magne Valle (Guitar) , Hugh Mingay (Bass) and Simen "ICS Vortex" Hestnæs (Vocals).

Molto apprezzati per le loro esibizioni live incendiarie e per la loro competenza musicale, i nostri hanno pubblicato cinque album acclamati dalla critica fino ad oggi:
"Aspera Hiems Symfonia", datato 1996, è il loro album d'esordio ed è considerato l'unico album rigorosamente black metal pubblicato, sebbene contenesse già molti degli elementi sperimentali che saranno poi più presenti nei loro album successivi, quando l'estro "progressive" e "avantgarde" esploderà definitivamente.

E proprio da questo album, considerato da gran parte della critica una pietra miliare del genere, gli Arcturus pescheranno a piene mani per il live set di questo tour inserendo nella "scaletta" anche rarità e brani mai eseguiti dal vivo!
Non perdete l'occasione più unica che rara, di poter ascoltare alcuni dei brani che hanno fatto la storia del metal e della musica in generale!

Con loro tre band italiane che aumenteranno ulteriormente il valore di questo evento:

Shores Of Null, band che negli anni sta costruendosi una solida fan base con il suo blackened gothic doom e che con lo splendido, secondo album "Black Drapes For Tomorrow" continua ricevere pareri entusiasti dal pubblico europeo, grazie a continui tour e ottimi live show.
ShadowThrone, con ex membri di Theatres Des Vampires e con il loro symphonic black metal aggressivo e tirato. Proporanno sicuramente brani dal loro secondo album "Elements's Blackest Legacy" attualmente in fase di registrazione.
E per finire, sul bellissimo palco del Largo venue, vedremo i campani Párodos che avranno l'onere di scaldare il pubblico romano con il loro avantgarde black metal elegante e raffinato.

Insomma: un evento così non capita tutti i giorni...

- Arcturus (avantgarde black metal, Prophecy Productions - NOR)
https://www.youtube.com/watch?v=54cIdWz48-w
For fans of: Borknagar, Solefald...

- Shores Of Null (blackened gotich doom, Spinefarm Records/ Candlelight Records - IT)
https://www.youtube.com/watch?v=VotTeLjxKZI
For fans of: Katatonia, Enslaved...

- ShadowThrone (symphonic black/thrash - IT)
https://www.youtube.com/watch?v=-Ihy_O22y3c
For fans of: Dimmu Borgir, Emperor...

- Párodos (avantgarde black, Inverse Records - IT)
https://www.youtube.com/watch?v=mRG6bRg-eYo
For fans of: Lantlos, Agalloch...

 

arcturus italian tour 2019 web test