Batushka: "Drabikowski dice di amare il suo lavoro, ma ha sempre pensato a sé, senza mai investire"

inserito da
Batushka: "Drabikowski dice di amare il suo lavoro, ma ha sempre pensato a sé, senza mai investire"

I Batushka romopono il silenzio, dopo la querelle iniziata lo scorso dicembre (qui e qui le "puntate" precedenti), con un comunicato sulla pagina Facebook del gruppo.

l tempo del silenzio è ormai finito.

Nessuno ha mai negato il contributo di Drabikowski - moralmente o legalmente. Drabikowski è riconosciuto per il suo lavoro di registrazione e pubblicazione dell'album "Litourgiya" e per averlo parzialmente composto e suonato. Tuttavia non è nessuna individualità a rendere i Batushka ciò che sono e le nostre identità sono rimaste nascoste per un motivo ben preciso. Per un uomo che dice di amare il proprio lavoro, ha sempre pensato a se stesso, spendendo e mai investendo nel gruppo. I Batushka che voi tutti conoscete sarebbero stati schiacciati dall'avidità di tale persona.

Abbiamo per le mani il master del nuovo album, che parlerà per sé. La band originale proseguirà con un nuovo contratto con Metal Blade Records, ad eccezione di un membro [...] che non rappresenta più i Batushka. I Batushka vivono qui.