Bob Daisley: risponde a Sharon Osbourne, che lo aveva definito un vecchio triste cazzone

inserito da
Bob Daisley: risponde a Sharon Osbourne, che lo aveva definito un vecchio triste cazzone

Bob Daisley ha ringraziato i suoi fan per averlo sostenuto dopo che Sharon Osbourne lo aveva definito un "vecchio, triste cazzone" che "non riesce a superare il fatto" che sia stato licenziato dalla band di Ozzy Osbourne. Daisley, che ha suonato il basso nei primi album da solista di Ozzy, lo ha citato in giudizio diverse volte per le royalties non pagate. Daisley continua a ricevere i suoi diritti d'autore per le canzoni che ha scritto per "Blizzard of Ozz" e il seguente "Diary of a Madman".

La risposta è arrivata tramite Facebook:

Devo dire che sono davvero commosso e impressionato dai fan che mi hanno scritto dei messaggi o lasciato parole di supporto. E' bello sapere che così tante preziose persone siano così informate sulla mia storia e siano a conoscenza della verità. Voglio semplicemente dire un sincero grazie a tutti voi. Ho letto ogni singolo messaggio postato.