Fordomth: svelati i dettagli del debut-album "I.N.D.N.S.L.E."

inserito da
Fordomth: svelati i dettagli del debut-album "I.N.D.N.S.L.E."

Comunicato stampa (Mani In Faccia Promotion):

Anteprima

La band black/funeral doom metal catanese Fordomth ha annunciato l'uscita del proprio album d'esordio I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi, la cui release è fissata per il 10 novembre 2018 tramite l'etichetta russa Endless Winter nei formati CD digipack e jewelcase e in digitale (pre-order disponibile a questo link).
 
I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi è un concept album sulla dannazione eterna che si snoda, come si intuisce già dal titolo, secondo prospettive sataniche. L'album, composto da cinque capitoli – tre lunghi brani più un intro e un interludio –, è un viaggio di sola andata verso un vuoto abisso, in cui non c'è spazio per la luce, la speranza e la redenzione.
La colonna sonora di questa caduta cuce insieme la profonda contemplazione degli Ahab, le insondabili atmosfere degli Evoken e un soffocante lamento black che ricorda i lavori di Nortt. Il senso di disperazione è amplificato dalla presenza, nella line-up originale, di due vocalist: Gabriele Catania, alle prese con tremendi growl gutturali, e Federico Indelicato le cui clean vocals ne rappresentano la controparte eterea e oltremondana. Al dinamismo e all'espressività del comparto vocale collabora l'ospite Salvatore Calamarà (BuiOmegA, ex-Sicklown), che ha curato anche mix e master dell'intero lavoro.
 
Questo il commento della band:
"I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi è un concept incentrato sul tema della dannazione, ripercorrendo l’esegesi canonica di Lucifero e ponendola in parallelo al percorso psicologico e spirituale proposto con le cinque tracce rappresentanti altrettanti passaggi simbolici, culminanti nella dannazione eterna di Lucifero e dell’umanità stessa.
Questo primo full length è il frutto di un percorso travagliato ma di grande pathos, cominciato nel 2013, durante il quale i membri fondatori della band hanno riversato sul lavoro un'energia indomita, tratta da quanto di più profondo e viscerale ognuno di essi avesse da sprigionare.
Non è un caso che ci siano voluti cinque anni per dare forma concreta a quello che è un atto funereo di volontà."

L'album è stato registrato tra lo Studio 12 Recordings e lo Studio Dupin di Catania. Mix e mastering sono a cura di Salvatore Calamarà mentre logo, artwork e layout sono opera di View From The Coffin.

Tracklist:
1. Chapter I – Intro
2. Chapter II – Abyss of Hell
3. Chapter III – Eternal Damnation
4. Chapter IV – Interlude
5. Chapter V – I.N.D.N.S.L.E.

Album line-up:
Gabriele Catania – vocals
Federico ‘Fano’ Indelicato – vocals
Giuseppe Virgillito – lead guitar
Riccardo Cantarella – rhythm guitar
Gianluca ‘Vacvvm’ Buscema – bass
Mario Di Marco – drums

Guests:
Federica Catania - violin
Salvatore Calamarà - vocals
 
FFO: Ahab, Evoken, Longing For Dawn, Catacombs, Nortt

BAND BIO
Fordomth nasce nel 2013 a Catania (IT) dall’unione di sei membri già attivi nella scena musicale estrema. Nel giugno 2015 inizia la produzione di I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi.
La line-up originale si compone di: Gianluca ‘Vacvvm’ Buscema - basso, Gabriele Catania - voce, Federico ‘Fano’ Indelicato - voce, Riccardo Cantarella – chitarra ritmica, Giuseppe Virgillito – chitarra solista, Mario Di Marco – batteria.

Nel luglio 2015, subito dopo le sessioni di registrazione di I.N.D.N.S.L.E., il batterista Mario di Marco lascia la formazione per trasferirsi in Inghilterra. Successivamente la band ha avuto un periodo di stop durato fino al luglio 2017, momento in cui il cantante Federico ‘Fano’ Indelicato ha lasciato la band. Subito dopo il nuovo batterista Valerio Cimino entra a far parte della line-up. Nel gennaio 2018 il chitarrista Giuseppe Virgillito lascia la band, di conseguenza Gianluca ‘Vacvvm’ Buscema subentra alla chitarra ed il bassista Martino Razza entra così a far parte della formazione.

Con una line-up di cinque membri Fordomth debutta live il 17 febbraio 2018 allo Jettasangu Fest Vol.1 (Catania), subito dopo lo show il chitarrista Riccardo Cantarella lascia la band per trasferirsi in Ungheria.
Così si stabilizza definitivamente la formazione a quattro membri. Come conseguenza di questa nuova line-up lo stile della band è mutato verso un oppressivo e funereo black/sludge/doom metal.