Iron Maiden: Adrian Smith, 'Davvero divertente esibirsi con la replica dello Spitfire'

inserito da
Iron Maiden: Adrian Smith, 'Davvero divertente esibirsi con la replica dello Spitfire'

Il chitarrista degli Iron Maiden Adrian Smith ha parlato con il Miami Herald del concept del "Legacy of the Beast" tour, ispirato agli omonimi videogame e fumetti. Il set scenografico presenta una serie di "mondi" diversi ma interconnessi, con una setlist che copre un'ampia selezione di materiale degli anni '80, con una manciata di sorprese tratte dagli album successivi per aggiungere un po' di diversità al tutto.

Bruce deve riuscire a essere un po' più coinvolto nello show, ci mette molto lavoro, in questo. Io sono meno preso dalla messinscena, l'importante è che davanti ai miei amplificatori non ci sia nulla. Questo è il mio unico patto: non voglio nessuna capra o mostro di fronte a me. Tuttavia, abbiamo un grande team per l'approntamento della scena, e dei grandi crew. Il che consente a Bruce di spingersi verso la teatralità, andando sul palco con lanciafiamme e costumi vari.


L'attuale palco della band include uno Spitfire che ronza durante il brano di apertura, 'Aces High'. L'aereo è una replica in scala 90:100 delle dimensioni di un Supermarine Spitfire Mk Vb AA 853 dello squadrone 302, in servizio attivo nel 1941.

È molto divertente. Non avrei mai pensato di suonare sul palco con uno Spitfire.

https://www.facebook.com/ironmaiden/