Judas Priest: Jan Hill, "il successo di Firepower ha colto tutti di sorpresa"

inserito da
Judas Priest: Jan Hill, "il successo di Firepower ha colto tutti di sorpresa"

Durante un'intervista a Peoria's classic rock station 95.5 GLO, Jan Hill, bassista dei Judas Priest, parlando del fatto che il loro ultimo album "Firepower" sia entrato nella classifica Billboard 200 in quinta posizione (mai raggiunta dalla band, ndr), ha affermato:

Chi l'avrebbe mai pensato? Per la nostra band, che è sulla scena da cinquant'anni, essere popolari e importanti al giorno d'oggi, suppongo, derivi dal fatto di essere ancora in grado di farlo. È stata una sorpresa per tutti. È un grande risultato e siamo grati a tutti per questo.


Sulla circostanza del perché la musica dei Judas Priest abbia resistito così a lungo, Hill ha detto:

Penso ciò avvenga perché cerchiamo di mantenerci aggiornati. Con ogni album e con il successivo tour proviamo a fare un passo avanti, ogni giorno. Questa filosofia ci ha tenuto aggiornati e importanti. Alcune band incidono lo stesso album più e più volte e la gente li ama, ma è qualcosa che noi non abbiamo mai fatto. Abbiamo sempre cercato di andare avanti. Se c'è una nuova tecnica di registrazione la proviamo: se funziona ok, se non funziona, viene scartata e andiamo avanti. Credo sia questo il motivo che spieghi la longevità dei Judas Priest.

 

61r5EoO47DL

 

https://www.facebook.com/OfficialJudasPriest/