Judas Priest: Tim "Ripper" Owens, 'la band mi ha completamente cancellato'

inserito da
Judas Priest: Tim "Ripper" Owens, 'la band mi ha completamente cancellato'

Tim "Ripper" Owens ha confidato a Ultimate Guitar di non essersi sorpreso, quando i Judas Priest si sono ricongiunti con Robert Halford, estromettendolo quindi dalla band. Owens ha registrato due album in studio con loro: "Jugulator" (1997) e  "Demolition" (2001).

Tuttavia, non ha potuto esimersi dall'affermare:

Sì, penso che Rob meriti sicuramente più attenzione di me. Voglio dire, non hanno fatto nulla di strano. È un po' stupefacente, invece, che mi abbiano completamente cancellato e che non suonino alcuna canzone né di "Jugulator", né di "Demolition". Voglio dire, alla folla sicuramente piacerebbe ascoltare 'Burn in Hell' [da "Jugulator"]. Non hanno certo bisogno di tributarmi o altro, ma sarebbe bello suonassero una canzone originariamente cantata da me. Sai, è stata una cosa abbastanza grande: ho fatto due registrazioni in studio, due registrazioni dal vivo e un DVD, dal 1996 al 2004. Quindi è un po' strano che io sia stato cancellato.

 

https://www.facebook.com/OfficialJudasPriest

https://www.facebook.com/TimRipperowens