Michael Schenker: "Potevo entrare nella band di Ozzy Osbourne dopo la morte di Rhandy Roads"

inserito da
Michael Schenker: "Potevo entrare nella band di Ozzy Osbourne dopo la morte di Rhandy Roads"

In un trailer recentemente pubblicato per il prossimo album "Revelation"Michael Schenker ha parlato della possibilità di unirsi al gruppo di Ozzy Osbourne dopo la morte di Randy Rhoads.

 

"Sono stato tentato di farlo. Come non esserlo? Poi Cozy  Powell, allora batterista dei MICHAEL SCHENKER GROUP, mi ga detto: 'Non puoi farlo. Stiamo registrando "Assault Attack" ora. Abbiamo appena preso Graham Bonnet'. E ho pensato: 'Chiederò a Ozzy l'impossibile. Lui dirà di no'. Ed è quello che ho fatto. Così ho chiesto l'impossibile con la speranza che mi avrebbe detto di no. E poi ero fuori di testa."

 

Schenker ha anche affermato in precedenza che Lemmy gli ha chiesto di unirsi ai Motorhead come primo chitarrista della band ed è stato avvicinato dagli Aerosmith per sostituire Joe Perry nel 1979. Ha anche affermato che gli è stato chiesto di fare un'audizione per i The Rolling Stones poco dopo essere arrivato a Londra per entrare anegli UFO nel 1973.