Negura Bunget: difesi dalle accuse di filo nazismo

inserito da
Negura Bunget: difesi dalle accuse di filo nazismo

Di seguito le affermazioni rilasciate da Emiliano Lanzoni circa le accuse filo naziste che caratterizzerebbero gli orientamenti artistici della band. Tali accuse sono partite dagli organi di Polizia spagnoli e francesi, pronti ad annullare le...

Di seguito le affermazioni rilasciate da Emiliano Lanzoni circa le accuse filo naziste che caratterizzerebbero gli orientamenti artistici della band. Tali accuse sono partite dagli organi di Polizia spagnoli e francesi, pronti ad annullare le date live dei relativi Paesi. Il manager della Aural Music, casa discografica che cura gli aspetti commerciali della black metal band, ha voluto quindi puntualizzare alcune considerazioni.

"Siamo stati informati del fatto che la Polizia spagnola e francese sta indagando sui Negura Bunget il cui tour europeo rischia parziale annullamento causa sospetti di propaganda nazista e ultranazionalista. Beh, questo è ridicolo. Tutti coloro che hanno avuto la possibilità di incontrarli dal vivo sanno che i Negura Bunget sono la più umile band di tutta la scena black metal; mentre il 90% delle black metal band parlano di violenza, di odio, di Satana o di tutto ciò che è 'male', i Negura Bunget parlano di umanità, di natura e di emozioni. Non vi è nulla nella loro musica e nei loro testi che tratti temi di nazismo o fascismo e non hanno mai sostenuto organizzazioni affiliate a tali orientamenti politici".