Sanctuary: Joseph Michael, 'Non sono la replica di Warrel Dane'

inserito da
Sanctuary: Joseph Michael, 'Non sono la replica di Warrel Dane'

Il cantante dei Sanctuary, Joseph Michael, ha confermato che la band sta lavorando a del materiale per il nuovo album, "Transmutation", previsto in uscita nel 2020.

Il 13 dicembre 2017, Warrel Dane, il leggendario vocalist dei Sanctuary e dei Nevermore, è morto mentre registrava il suo album "Shadow Work", postumo. I Sanctuary avevano già confermato un tour negli Stati Uniti a supporto degli Iced Earth a febbraio e marzo 2018 e, scioccati dalla morte di Dane, hanno deciso di trasformarlo in un tributo alla sua persona, con Michael al microfono.

Parlando al podcast "Iron City Rocks", fra le altre cose Michael ha detto:

C'è un po' di sovrapposizione tra i nostri stili. E, fortunatamente, c'è anche un po' di sovrapposizione tra quello che faccio e quello che ho fatto in entrambe le epoche Nevermore e "The Year the Sun Died"-era Sanctuary. Non sono in alcun modo una replica... non sono un "sound-alike" che copia qualcosa di altri. Anzi, sapevo di avere la possibilità di cantare tutta la gamma dei vecchi dischi, avendo anche un suono più aggressivo. Quindi, le cose moderne come "The Year the Sun Died", sapevo che non sarebbero state un problema.

 

Sanctuary lineup:
Joseph Michael - Vocals
Lenny Rutledge - Guitars
George Hernandez - Bass
Dave Budbill - Drums

 

https://www.facebook.com/sanctuaryfans