Tool: Danny Carey: "Spero di fare presto un nuovo album, tra altri dodici anni sarò troppo vecchio"

inserito da
Tool: Danny Carey: "Spero di fare presto un nuovo album, tra altri dodici anni sarò troppo vecchio"

Sul nuovo numero di Metal Hammer è stato chiesto a Danny Carey cosa riserva il futuro per i TOOL, e il batterista ha risposto:
 

"È difficile da dire. Immagino che saremo in tour per almeno due o tre anni. Sembra che sia quello che abbiamo fatto per ogni album, e quindi penso che solo dopo vedremo cosa succederà. La mia speranza è che entriamo presto in studio e registriamo un altro disco. Abbiamo tonnellate di materiale. Non ci vorranno 12 anni, o se così sarà, probabilmente sarò così vecchio che non potrò più tenere in mano le mie bacchette. Ma la mia speranza è che facciamo un altro disco e continuiamo ad andare avanti".

Secondo Carey, ora c'è più motivazione nella band per fare nuova musica.

"Ora saremo dei free agents, non dobbiamo avere a che fare con una casa discografica o, se lo faremo, sarà alle nostre condizioni, perché possiamo fare quello che vogliamo ora. Questo è l'ultimo disco di un contratto di cinque album, quindi è una bella sensazione e spero che sia motivazionale nei processi di scrittura.
Non ci sono brani rimanenti dalle sessioni di "Fear Inoculum" a causa del processo necessario per comporre le nostre canzoni, il modo in cui lo abbiamo realizzato in una stanza con tre o quattro di noi insieme. Ci sono tonnellate di riff, jam e varie cose, ma non ci sono canzoni messe insieme. Ci vorrà del lavoro per farlo. E se facciamo un altro album, ci vorranno tre anni dopo aver finito il tour. È così che va con la nostra band."