Tool: Justin Chancellor, 'Momenti di vera frustrazione durante la realizzazione del nuovo album'

inserito da
Tool: Justin Chancellor, 'Momenti di vera frustrazione durante la realizzazione del nuovo album'

Il bassista dei Tool, Justin Chancellor, ha ammesso all'Australian Tone Deaf di avere avuto dei dubbi in merito alla realizzazione del seguito di "10.000 Days" (2006), "Fear Inoculum", in uscita il prossimo 30 agosto via RCA.

Assolutamente. Direi però che non c'è mai stata una vera minaccia di non farcela, quanto piuttosto dei momenti di grande frustrazione. Ci siamo infilati in alcuni vicoli ciechi e sto parlando di materiale sul quale avevamo lavorato per uno, due anni. Perciò, mi sono sentito davvero frustrato per il fatto che avevamo opinioni divergenti sulle canzoni, sulle loro atmosfere, sulle loro caratteristiche. Abbiamo avuto dei momenti in cui abbiamo dovuto fare un passo indietro e prenderci una pausa l'uno dall'altro, per poi chiederci seriamente se ce l'avremmo fatta. Alla fine, però, siamo riusciti a tenere insieme il tutto.

https://www.facebook.com/ToolMusic/