Recensione: Down This Road Together [Ep]

inserito da

Ancillotti, come facilmente arguibile, è un gruppo che raduna sotto di sé musicisti dal cognome Ancillotti, appunto. Alla voce Daniele "Bud" Ancillotti, già singer di Strana Officina e Bud Tribe, il fratello Sandro "Bid" Ancillotti al basso (Bud Tribe), il figlio di Bud Brian “Heavy” Ancillotti (Rayden, J.R., Shabby Trick) alla batteria e per finire alla chitarra Luciano "Ciano" Toscani dei Listeria.

Già attivi da qualche anno come live band i Nostri approdano all’esordio su Cd tramite un Ep contenente quattro tracce, intitolato Down This Road Together, dalla copertina curata dallo stesso Ciano e una vecchia conoscenza dell’HM italiano come Fausto Tinello dei Wyvern a seguirne la produzione. Quattro le pagine dell’essenziale booklet, con i testi dei pezzi e una bella foto del gruppo sul retrocopertina.

Legacy Of Rock, l’opener, parte bella solenne per poi virare verso atmosfere hard-rockeggianti nel senso più ampio del termine ponendosi a metà fra il mood della Strana Officina d’antan e i Saxon più quadrati del periodo NWOBHM, soprattutto nel refrain, fottutamente naturale e tutt’altro che pompato. La chitarra di Ciano suona pulita e implacabile e il resto della band si conferma macchina rodata, se mai fosse ancora il caso di dimostrare qualcosa a qualcuno.

Living For… dà modo a Daniele “Bud” Ancillotti di dare sfoggio della propria versatilità interpretativa dietro a un microfono, al servizio di un brano straclassico di heavy metal anni Ottanta, duro quanto basta e pregno di melodia portante. Warrior, come prevedibile, è mazzata siderurgica in mezzo allo stomaco: ritmiche possenti dall’incedere Tarchon Fist e Bud in gran spolvero come se si trattasse di Metal Brigade piuttosto che Beat The Hammer. Ciano alla grande sul solo, Bid un martello come al solito e Brian Ancillotti a pestare senza redenzione alcuna.

Poteva forse mancare un pezzone struggente in un debutto con dentro tre volponi della musica dura come Bud, Bid e Ciano? Ecco servito su di un piatto d’argento Sunrise, episodio di Hard adulto latino come solo noi italiani sappiamo fare, quantomeno a certi livelli di eccellenza. Bud Ancillotti semplicemente sugli scudi oggi come ora e sempre sia sulla parte lenta iniziale che su quella più movimentata successiva.   

Gli Ancillotti con Down This Road Together non inventano nulla, semplicemente mettono su disco quello che sanno fare al meglio, tributando la musica con la quale sono cresciuti e che ha fatto sudare - ma anche piangere di commozione - sotto varie forme di appartenenza (Strana Officina, Bud Blues Band, Bud Tribe, Shabby Trick, Listeria) intere legioni di fan.

Quattro pezzi sono tanti e ma anche pochi per farsi un’idea definitiva su di una band, attendiamo quindi con trepidazione il gruppo al varco del full length, con la consapevolezza che questi quattro figuri di soddisfazioni ce ne daranno ancora per molto tempo!



Stefano “Steven Rich” Ricetti
 


Tracklist:
1. Legacy Of Rock
2. Living for...
3. Warrior
4. Sunrise


Line-up:
Daniele "Bud" Ancillotti - voce
Luciano "Ciano" Toscani - chitarra
Sandro "Bid" Ancillotti - basso
Brian “Heavy” Ancillotti - batteria


 

 
70