Recensione: DVD - Fire And Blood

inserito da

Impossibile chiedere di più ad un uscita video metal. Una serie impressionante di capolavori dal vivo nel primo DVD, oltre ai soliti retroscena, siparietti, aneddoti, interviste. Un intero maestoso concerto immortalato per sempre nel secondo disco.
Correte a comprarlo senza neanche finire di leggere questa recensione, che state aspettando?

Siamo di fronte a un prodotto che diventerà per ogni fan una sorta di reliquia, e per tutti gli altri gruppi che si cimenteranno con la produzionbe di DVD un esempio da seguire!

Come avete già intuito le oltre 3 ore di contenuti si dpanano in due DVD.
Il primo, Hell On Earth Part II, è filmato in 16:9 ed è caratterizzato da una splendida qualità visiva e un ottimo audio. Il montaggio è ottimo, le due e più ore di filmati passano che è un piacere, tra scenette divertenti ed esecuzioni di pezzi memorabili della band, quali Bridge Of Death, Guyana, March For Revenge, Dark Avenger, una setlist che sarà apprezzata alla grande soprattutto dagli estimatori di vecchia data.

Il secondo disco si intitola Blod in Brazil e contiene la registrazione della prestazione dei Kings Of Metal al Monster Of Rock di San Paolo del settembre 1998. Il video è buono, purtroppo il concerto fu fimato in 4:3, ma avere la possibilità di vivere in qualsiasi momento un'intera performance dei Manowar travalica ogni piccolo difetto.
Dulcis in fundo, su questo DVD trovate una bella intervista a John 'Dawk' Stilwell e Jeff Hair, che ogni buon conoscitore dei Manowar apprezzerà sapendo quanto questi due mostruosi tecnici del suono hanno dato alla band.
L'altro bonus, l'intervista al giornalista Vincent Ceccolini è interessante per gli aneddoti sui retroscena del concerto, ma alla lunga pare un'apologia un po' scontata di una band che non ha nessun bisogno di certe smielate dichiarazioni di amore, ma che dimostra ogni volta che sale sul palco di essere il termine di paragone per chiunque pretenda di suonare Heavy Metal.

La conclusione l'avevo già anticipata in apertura di recensione, i vostri euro saranno ben spesi, questo è il modo in cui tutti dovrebbero lavorare per sfruttare questo splendido e fin troppo abusato supporto.

 
100