Recensione: Hell On Earth III - DVD

inserito da
"Hell On Earth III" è il terzo DVD rilasciato dalla band americana, che dopo il magnifico "Hell On Earth II / Fire and Blood" riescono a piazzare un altro ottimo prodotto sul mercato. Certo, eguagliare i fasti del precedente "Fire And Blood" era cosa assai difficile per la band di New York, ma se non li si eguaglia, a quei fasti "Hell Oh Earth III" ci si avvicina non poco. All'interno dell'elegantissima confezione che si apre in 4 parti (spettacolare), troviamo i 2 DVD splendidamente dipinti ed un booklet con bellissime foto di ogni membro della band. Ma analiziamo i contenuti dei dischi.

Disco 1 (Hell On Earth III): il primo DVD contiene la raccolta "Hell On Earth III", si, proprio come nel precedente episodio, qui sono presenti numerosissimi video estratti durante i loro ultimi tour mondiali. La qualità audio è altissima (supporta il Dolby 5.1) così come quella video. Appena inserito il disco nel lettore balza all'occhio subito la stupenda grafica adottata, i menù sono avvolti da splendide fiamme blu e davvero ben strutturati per una sempre pronta e completa navigazione di ogni parte di cui si compone il prodotto. Una nota davvero positiva è l'ampissima sezione dedicata all'Italia, che vanta numerosi video estratti durante la loro splendida esibizione al Gods Of Metal 02 (ma non solo). E proprio all'Italia è stata dedicata la maggior considerazione in questo Hell On Earth III. Quasi inutile spendere parole sulle esibizioni live della band. Abbastanza ricca e con alcuni spunti davvero interessanti la sezione BONUS nella quale spicca la nascita e la creazione del "Nessun Dorma" ad opera dei Manowar.

Disco 2 (Live in Germany/Video collection): il secondo DVD immortala l'esibizione dei Manowar al Ringfest festival 2002 tenutosi a Colonia in Germania. Purtroppo non si tratta di un secondo "Blood On Brazil" (presente nel disco 2 del precedente Fire And Blood/HellOnEarthII), le canzoni non sono moltissime ma comunque sia l'esibizione dei four Kings Of Metal è encomiabile. Spicca sicuramente la resa delle registrazioni, qualitativamente superiori a quelle su "Blood On Brazil". Il DVD si eleva tuttavia a status di assoluto culto grazie alla sua seconda sezione, si parliamo proprio della sezione Video Collection che contiene perle di storia della nostra amata musica. Dal profondo Epic Metal di Into Glory Ride al più granitico Hard'n Heavy di Fighting The World. Potremo così ammirare in tutto il suo splendore autentiche rarità quali il video di Gloves Of Metal con tutta la sua carica di pagana, barbarica ed epica potenza, o i pacchiani e divertenti video di Blow Your Speakers e Return Of The Warlord. Ma i Manowar includono anche tutti i loro video più recenti, come quello stupendo di Warriors Of The World United e di I Believe. Altro grande colpo per tutti i fans è l'inclusione del video Secrets Of Steel direttamente dall'omonimo cofanetto e trasportato in formato DVD affinchè tutti potessero godere di questa storica rarità. La sezione BONUS è a mio modestissimo parere più interessante rispetto a quella del disco 1. Qui infatti troviamo, tra le cose di notevole spicco, la nascita e la creazione dei video presenti.

Tirando le somme in questi 2 dischi c'è qualità video ed audio impeccabile, qualità del software eccellente e qualità dei contenuti davvero appagante. Una grande fetta della storia dell'Heavy Metal è racchiusa in band come i Manowar e di quella storia questo cofanetto multimediale ne contiene, indiscutibilmente, una splendida fetta.

Vincenzo Ferrara
 
80