Recensione: Servants of Chaos

inserito da

Dopo diversi anni di preparazione (da parte della band) e di attesa (tra i fans più irriducibili), esce attraverso la divisione tedesca della Metal Blade "Servants of Chaos": la raccolta enciclopedica dei Cirith Ungol, contenente brani rari, inediti e live.
Questa compilation si articola in ben due cd: nel primo è contenuto il materiale appartente al periodo in cui il chitarrista Greg Lindstorm militava nella band, e nel secondo disco invece sono racchiuse chicche relativa al resto della carriera dei Cirith Ungol (da "King of the Dead" in poi, per intenderci).
In entrambi i casi si vivono momenti molto dilettevoli ed interessanti: dagli intensi virtuosismi dell'axeman californiano, a veri e propri capolavori ("Chaos Rising" su tutti) o le notevoli cover (tra cui la mitica "Fire" del personaggio New Wave Arthur Brown).
Grazie a questo preziosissimo album finalmente potrete finalmente ascoltare, tra le tante cose, anche il mitico primo demo con le versioni differenti di alcuni celebri brani dei Cirith (ascoltate, ad esempio "Frost And Fire" con sintetizzatore e morirete!!).

L'album, oltre ad essere un incredibile tesoro per tutti i fans, è anche la testimonianza del grandissimo valore e della straordinaria genialità di questa band, che seppur ignorata dai più nel corso degli anni, a dieci anni di distanza dal suo scioglimento è ancora amatissima e meritevole di lodi.
A chi non conosce i Cirith Ungol, non posso che augurare altro che rinsavire il più presto possibile e correre subito in negozio per ascoltare un qualsiasi album. Perché non proprio questo? Preparatevi ad un'esperienza incredibile!!

Ai fans di vecchia data: buttate le cassette su cui avete registrato i vari demos e rarità varie…"Servants of Chaos" è la Bibbia dei Cirith Ungol: trust the words of Chaos Gods or die!!

Ps. Come tutti i dischi dei Cirith, questo album è stato creato "per essere suonato a massimo volume!".

Leopoldo "LeatherKnight" Puzielli

tracklist primo disco
01) Hype Performance
02) Last Laugh
03) Frost And Fire
04) Eyes
05) Better off dead
06) 100 MPH
07) I'm Alive
08) Bite of the Worm
09) The Twitch
10) Maybe that's why
11) Ill Met in Lankhmar
12) Return to Lankhmar
13) Darkness Weaves
14) Witchdance
15) Feeding the Ants
16) Obsidian

secondo disco
01) Death of the Sun
02) Fire
03) Fallen Idols
04) Chaos Rising
05) Fallen Idols
06) Paradise Lost
07) Join the Legion
08) Before the Lash
09) Atom Smasher
10) Master of the Pit
11) King of the Dead
12) Last laugh
13) Cirith Ungol
14) Secret Agent Man
15) Ferrari 308QV

 
85