Judas Priest: il cuore impavido di Richie Faulkner

Di Lucia Cal - 9 Novembre 2011 - 10:30
Judas Priest: il cuore impavido di Richie Faulkner

Le parole di elogio nei confronti del chitarrista Richie Faulkner sembrano non esaurirsi mai sulle labbra del frontman dei Judas Priest Rob Halford, che durante un’intervista rilasciata al programma radiofonico Full Metal Jackie cos descrive il giovane talento:

“Beh, tutti lo hanno accolto a braccia aperte e vogliamo ringraziare tutti, tutti i fan dei PRIEST che in tutto il mondo hanno accolto Richie cos calorosamente. Sapete, innanzitutto un fan sfegatato dei PRIEST ed era incredulo il giorno che stato portato alle Midlands a conoscere la band” (Ride.) “Pensava fosse una specie di scherzo, a dire il vero. Ha continuato a mettere gi il telefono quando gli dicevano, ‘Ehi, Rob e Glenn (Tipton, chitarrista dei JUDAS PRIEST), vogliono vederti’. ‘Si, certo. E poi?’. Alla fine ha capito che la cosa era seria. Abbiamo cercato un chitarrista che potesse ricoprire quel ruolo sul palco in lungo e in largo e Richie un talento fantastico. Un musicista spettacolare, oltre ad essere dotato di carisma e personalit sul palcoscenico. Sai, impavido, assolutamente senza alcun timore quando esce l fuori, e tutti lo amano da morire, quindi tutto va alla grande fra Richie e i PRIEST“.