Dream Theater: Petrucci, ‘Piece of Mind è un grande disco prog’

Di Damiano Fiamin - 17 Giugno 2012 - 13:20
Dream Theater: Petrucci, ‘Piece of Mind è un grande disco prog’

In un’intervista a Music Radar, il chitarrista dei DREAM THEATER, John Petrucci, ha voluto stilare una classifica di quelli che ritiene gli undici pi grandi gruppi prog di sempre. Oltre a Marillon e Pink Floyd, ci sono alcune scelte decisamente curiose come, ad esempio ‘Piece of Mind‘ degli IRON MAIDEN. Il musicista ha dichiarato: “Molta gente non vedr Piece of Mind come un disco prog, ma non penso di sbagliare includendolo. Ho cominciato a sentire i Maiden con The Number Of The Beast, ma questo l’ho sentito fino alla morte. Penso sia il primo disco di cui mi sono sentito obbligato a imparare tutte le tracce. Volevo saper suonare ogni nota di qualunque solo. Facendolo, ho imparato molto su come la band scriveva e arrangiava le canzoni. Erano esperti anche nel narrare le storie, fossero provenienti da un libro, un film o originali; c’era molta immaginazione. Amo tutti e due i chitarristi. Una delle cose migliori di Adrian Smith era come usava il vibrato. […] Anche i solo di Murray erano divertenti. Faceva tanti legati e cose con la barra, e il wah wau…tutte cose molto rock. Un grande musicista“.