Recensione: Dragonslayer

Di Beppe Diana - 7 Aprile 2002 - 0:00
Dragonslayer
Band: Dream Evil
Etichetta:
Genere:
Anno:2002
Nazione:
Scopri tutti i dettagli dell'album
85

Nonostante molti abbiano già da tempo decretato la morte del power metal definendolo semplicemente come un fenomeno da baraccone, il riflusso di new comer band sembra davvero non arrestarsi, e se qui da noi le bands saltano fuori come le margheritine a primavera, dalla sempre più prolifica scena scandinava, da anni inarrestabile fucina di giovani talenti devoti alla nobile causa del truemetal, arrivano i promettentissimi ed agguerriti Dream Evil pronti ad ereditare lo scettro di band cardine del movimento grazie ad un sound ed un’attitudine che definire avvincente sembra abbastanza riduttivo.

Mentore del progetto Dream Evil, è il geniale Fredrik Nordstom dei celebri Fredman Studio’s, già deus ex machina al servizio di bands del calibro di In Flames, Dimmu Borgig, Spiritual Baggers solo per citarne alcuni, il quale dismessi i panni di producer, e grazie soprattutto alla collaborazione di alcuni talentuosi amici nonché stimati session musicians fra cui mi preme ricordare Snowy Shaw già dietro le pelli di Mercyful Fate, King Diamond e Memento Mori, cerca di dare concretezza al suo spasmodico desiderio di musica suonata, e da lui interamente composta. Nonostante la sua collaborazione con i nomi più rinomati della celebre scena estrema scandinava, i Dream Evil cercano in tutti i modi di distaccarsi completamente da certe sonorità diciamo “pesanti”, permeando le proprie composizioni con una propensione melodica direi quasi maniacale. Infatti nell DNA della band riecheggiano frammenti sonori riconducibili per certi versi al melodic power metal che tanta fama, e denaro, ha apportato agli Hammerfall nonché ai vecchi Nocturnal Rites, anche se ad un mio personale punto di vista ho trovato parecchie sinalogie con i finlandesi Tarot del bassista cantante Marco Hietala (ora in forza ai connazionali Sinergy, NdBeppe) , seminale band scomparsa nel nulla dopo una manciata di ottimi album. Power metal dunque ma non solo, anche perché durante lo scorrere delle dodici tracce ivi incluse, il songwriting dei nostri cerca di inglobare, influenze derivanti da un certo hard rock marcatamente seventies style naturalmente di matrice Rainbow-niana.

A tal uopo l’ascolto della magniloquete “The chosen one” mi sembra davvero obbligatorio, una song che abbraccia un vasto spettro sonoro fra riminiscenze classic metal e partiture più sinfoniche rese ancora più coinvolgenti grazie anche all’apporto di un coro di elementi provenienti dalla Gothenburg’s Philarminic orchestra, apparsa fra l’altro anche sul recente “Puritanica….” dei già citati Dimmu Borgig. “Dragonslayer” è senz’altro un album che ha tutte le carte in regola per mietere un numero impressionante di vittime fra i cultori del genere, e proiettare conseguentemente la band in cima alle liste di gradimento di molti metal kids sparsi in giro per il globo, fra melodie accattivanti e cori catchy tanto che l’accoppiata formata dalle iniziali “Chasing the dragon” e “In flames you burn” varrebbero da sole l’acquisto dell’album in questione.

Comunque senza perdersi mai nel manierismo fine a se stesso, ì brani risultano essere tutti di ottima fattura strutturalmente ineccepibili e ad alta gradazione metallica in grado di riportare in auge sonorità oramai dimenticate come dimostrano la tellurica “Kingdom of the damned” o la priestiana “Heavy Metal in the night”. Un platter consigliato a tutti quei defender famelici che si cibano di pane e power metal e per i quali le parole denhim and leather hanno ancora un significato, perché ricordate che “truemetal is the power they defend, death to false metal” e se lo dice Joey De Maio… .

Tracklist:

01) Chasing the dragon
02) In flames you burn
03) Save us
04) Kingdome of the damned
05) The prophecy
06) The chosen one
07) Losing you
08) The 7th day
09) Heavy metal in the night
10) H.m.j.
11) Hail to the king
12) outro

Beppe “HM” Diana

Ultimi album di Dream Evil

Band: Dream Evil
Genere:
Anno:2010
72
Band: Dream Evil
Genere:
Anno:2003
82
Band: Dream Evil
Genere:
Anno:2006
76
Band: Dream Evil
Genere:
Anno:2002
85