Recensione: That One Night – Live in Buenos Aires – DVD

Di Nicola Furlan - 11 Settembre 2007 - 0:00
That One Night – Live in Buenos Aires – DVD
Band: Megadeth
Etichetta:
Genere:
Anno:2007
Nazione:
Scopri tutti i dettagli dell'album
75

9 ottobre 2005, Blackmail the Universe Tour, Obras Stadium di Buenos Aires in Argentina: questa data rappresenta secondo Dave Mustaine una delle migliori prestazioni live che abbia mai espresso. Possiamo essere d’accordo con il mastermind dei Megadeth? Io direi che ha torto e ragione, ma lo dico dal mio punto di vista, soggettivo e relativo che sia. Perché dico soggettivo e relativo?

In primis perché, oggi come oggi, la storica thrash metal band statunitense è in crescita, un dato di fatto riconoscibile sia in sede live che a livello degli ultimi due studio album. Ma, allo stesso tempo, non si può parlare di uno storico concerto di thrash metal. Intendiamoci fin dall’inizio: lo show è di alto livello, i suoni sono perfetti, la line-up è godibile in tutto il suo operare, canzone dopo canzone tutto fila per il meglio. Però quanto pagherei per vedere un DVD vintage, in stile The Early Days (Iron Maiden, NdR) per capirci, ovvero un documento storico / musicale che sappia far rivivere quello che davvero è stato fatto, per comprenderne in ultimo la storia. Parlando degli anni d’oro, chissà quanti DVD con materiale incredibile (di certo ancora celato sugli scaffali di qualche casa discografica, tra chissà quali bootleg) potrebbero uscire!.

That One Night non aggiunge però niente di nuovo e questa è un po’ la pecca delle tendenze attuali. DVD live, CD live… e chi più ne ha ne metta. Che ha di davvero magico questo DVD per non essere annoverato nella mischia del sur-plus di basso mercato raccatta soldi? La conclusione a cui sono giunto è che Mustaine si sia scomposto davanti a 25.000 argentini in delirio e il loro entusiasmo gli abbia alimentato l’anima passionale che tanto ho sentito sgorgare dalla sua ugola anche in recenti prestazioni live.

È stata una data importante perché da una partenza un po’ in sordina si è creato un incremento esponenziale di coinvolgimenti, on stage e tra le file della massa schierata davanti al quartetto. Non da meno una setlist davvero interessante e pregna di grandi brani tra cui spiccano per qualità esecutiva anche quelli del penultimo album (The System Has Failed), dai più osannato, ma non per questo risparmiato da una critica ancora troppo delusa da qualche uscita precedente, alquanto approssimativa.

In conclusione mi sento di consigliare l’acquisto del prodotto perché vale quello che costa, ma soprattutto rappresenta l’inizio della rinascita di una band che ancora oggi sa davvero donare ai suoi fan tanta musica di elevata qualità e di grande spessore artistico. Godiamoci allora – finché ce ne sarà – una delle migliori thrash metal band che la storia abbia mai avuto.

Nicola “nik76” Furlan

Tracklist:
01 Blackmail the Universe 
02 Set the World Afire 
03 Wake Up Dead 
04 In My Darkest Hour 
05 She Wolf 
06 Reckoning Day 
07 A Tout Le Monde 
08 Hangar 18 & Return to Hangar
09 I’ll Be There 
10 Tornado of Souls 
11 Trust 
12 Something That I’m Not 
13 Kick the Chair 
14 Coming Home 
15 Symphony of Destruction 
16 Peace Sells
17 Holy Wars
18 Bonus: Symphony of Destruction (Alternative Version)

Ultimi album di Megadeth

Band: Megadeth
Genere: Thrash 
Anno:2016
76
Band: Megadeth
Genere:
Anno:2013
57
Band: Megadeth
Genere:
Anno:1999
52
Band: Megadeth
Genere:
Anno:1997
64
Band: Megadeth
Genere:
Anno:2011
74
Band: Megadeth
Genere:
Anno:2009
75