Guns N’ Roses: Axl e la sua paura del palcoscenico

Di Damiano Fiamin - 14 Febbraio 2012 - 11:01
Guns N’ Roses: Axl e la sua paura del palcoscenico

Alan Niven, manager dei Guns N’ Roses dal 1986 al 1991, ha svelato alcuni retroscena sul passato della band. "Il ‘Permanent Vacation’ tour con gli Aerosmith, nell'estate del 1988, è stato quasi cancellato. Axl aveva paura del palcoscenico. Il cantante non ha nulla in mano, per lui è quasi come essere nudo davanti a tutto. È evidente che Axl ha ancora problemi, per questo è sempre in ritardo. Invece di forzarlo, quella volta, ho deciso di affidare il tutto al caso. Ho riunito i ragazzi nel mio ufficio e gli ho detto che avrei tirato due dadi: da uno a dieci, avremmo cancellato tutto. È uscito 11."