Sammy Hagar: ‘Non credo nel sovvertire il sistema’

Di - 9 Novembre 2011 - 7:00
Sammy Hagar: ‘Non credo nel sovvertire il sistema’

Il cantante dei Chickenfoot Sammy Hagar in una recente intervista rilasciata ad Attention Deficit Delirium, si rivela essere contrario alle manifestazioni di dissenso espresse dal movimento "Occupy Wall Street", che manifesta contro la diseguaglianza nei trattamenti, l' enorme disoccupazione e le colpe delle grandi banche.

"In realtà non supporto il movimento, perché non credo nel sovvertire il sistema. Davvero, non ci credo. Penso che il sabotaggio del sistema sia un fatto veramente grave. Mette troppe persone in una posizione veramente scomoda. Necessitiamo di un cambiamento, ma dobbiamo farlo attraverso canali adeguati e abbastanza lentamente in modo da non sovvertire tutto quanto e lasciare solo macerie".