Megadeth: Dave Mustaine, ‘David Ellefson è diventato fondamentale’

Di - 7 Novembre 2011 - 8:00
Megadeth: Dave Mustaine, ‘David Ellefson è diventato fondamentale’

Il frontman dei Megadeth Dave Mustaine, insieme al chitarrista Chris Broderick, ha rilasciato un'intervista a Guitar World magazine in cui spiega come il bassista David Ellefson, dopo il suo ritorno nel gruppo, sia diventato una figura fondamentale per la band grazie anche alla sua grandissima professionalità:

"La cosa sorprendente di Dave Ellefson è che adesso è un bassista migliore di quando se ne era andato. Non so se ha passato gli ultimi otto anni ad esercitarsi strenuamente mentre non era nel gruppo, ma quando ha iniziato a suonare di nuovo era migliorato su un sacco di differenti livelli, anche perché era il mio bassista. James MacDonoughe James Lomenzo sono stati due bravi bassisti, abbiamo passato dei momenti meravigliosi insieme. Ma è Dave il mio bassista. E' come il burro di arachidi e la marmellata. Ti aspetti che i due Dave debbano stare insieme. Dave ha attraversato molti cambiamenti personali nel corso della sua vita, ed è diventato fondamentale per noi. Le cose si sono evolute così rapidamente nel riprendere il nostro status e tutto questo è stata una conseguenza. Se non ci fosse stato Dave ad aiutarmi a riprendere tutto in mano, non so se sarei stato in grado di rimettermi in questa prospettiva e di farcela. Spesso in passato, sarebbe accaduto qualcosa: qualcuno che sarebbe finito male, o sarebbe scottato. Ma eccoci qui".

Di seguito le prime posizioni in classifica registrate da "TH1RT3EN", il nuovo album dei Megadeth:

Regno Unito: #34
Australia: #13
Olanda: #42
Norvegia: #32
Belgio: #83

Le proiezioni delle vendite di "TH1RT3EN" si aggirano attorno alle 40,000 e 45,000 copie vendute negli Stati Uniti durante la prima settimana di lancio sul mercato, secondo i dati raccolti da Hits Daily Double. Le proiezioni si basano sui dati di vendita raccolti il primo novembre dopo che il disco è arrivato nei negozi per Roadrunner Records.