Zakk Wylde contro l'attuale classifica chitarristi

inserito da
Zakk Wylde contro l'attuale classifica chitarristi

Zakk Wilde ha detto la sua sulla classifica dei migliori chitarristi che compare sul magazine Rolling Stone, lista che potete vedere qui. Dice Zakk : "Mettetela così : quando Eddie Van Halen è al 70 e Randy Rhoads all'85, io penso che a s...

Zakk Wilde ha detto la sua sulla classifica dei migliori chitarristi che compare sul magazine Rolling Stone, lista che potete vedere qui.
Dice Zakk : "Mettetela così : quando Eddie Van Halen è al 70 e Randy Rhoads all'85, io penso che a sto punto ho suonato la merda di Rhandy tutte le sere. Io idolatrizzo Randy, ho i poster di Randy tutt'ora nel mio garage. Li metto sul bus... visto cosa dicono qui allora ho suonato la merda di Randy tutte le sere."
Aggiunge : "C'è da ridere. Mi spiego meglio : Joe Satriani non è in classifica. Steve Vai non è in classifica. Malmsteen non è in quella dannata lista. Slash non c'è. Sono solo alcuni dei più esagerati chitarristi che abbiano mai calcato il pianeta. Voglio dire... io suono la chitarra e so come suona Yngwie. E' come fare una lista delle migliori voci di ogni tempo e non metterci Pavarotti, capite? Malmsteen è un virtuoso. Certo Hendrix è stato il "patrono" della chitarra, un pò come Babe Ruth (nel baseball), nessuno può negarglielo, ma sarebbe stato in grado di suonare "Spanish Fly" o Eruption? Non credo. Jimi rimarrà colui che ha avuto il più grande impatto di tutti, ma tecnicamente Eddie è su un altro pianeta tecnicamente".
conclude Zakk . "Per quanto mi riguarda Eddie è il numero uno indiscusso, Randy nei primi 5 e tanti altri andavano inseriti".