Recensione: Flowers on the moon

Di Beppe Diana - 4 Agosto 2002 - 0:00
Flowers on the moon
Band: Bullfrog
Etichetta:
Genere:
Anno: 2002
Nazione:
Scopri tutti i dettagli dell'album
75

Grandi davvero questi Bullfrog da Verona, un power trio che ci conferma ancora una volta come si possa rimanere ancorati alle proprie radici musicali senza per questo risultare pacchiani o troppo scontati.


Infatti la band guidata dai fratelli Dalla Riva, Francesco basso e voce, e Michele alla batteria, ai quali si aggiunge il chitarrista Silvano Zago, danno vita ad un’insieme di composizioni che traggono linfa vitale dall’hard blues seventies style e che ha come muse ispiratrici mostri sacri del calibro di Free, Bad Company, Bachman Turner Overdrive, Cream nonché nei misconosciuti canadesi Moxy, dei quali i nostri amici ripropongono la cover del classico “Sail on, sail away”.



Un disco senza pretese questo “Flower on the moon”, suonato bene, prodotto ancora meglio, composto da una manciata di tracks strutturalmente semplici ma dall’impatto assicurato che faranno la gioia non solo di chi è un appassionato di certe sonorità diciamo molto old fashioned, ma anche di chi, come il sottoscritto, sa che tutto è partito da qui da questa musica.



Un disco che sa emanare lo spirito e le ideologie degli anni settanta, già il titolo è tutto un programma, e che anche per questo è in qualche senso contro corrente e fuori da certi canoni prestabiliti, come fuori sembrano essere gli autori, basti guardare le foto di copertina e mi saprete dire.



Brani del calibro dello slow blues “Mother and father” o della spassosissima “Hallelu jah” o l’hard boogie “Stranger to the ranger”, sprizzano energia e vivacità ad ogni passaggio, e la registrazione effettuata in modo da conferire quel certo sapore dell’impatto live, non fa altro che aumentare la mia voglia di poter assistere ad un loro concerto che sono sicuro, sarà davvero trascinante. Nota finale per la splendida “The ballad of jmmy the fool” che mi ha più voltericordato “Massacre” dei grandissimi Thin Lizzy.


Attenzione: questo cd si può comprare solo ordinandolo direttamente da Andromeda relics, al prezzo di 15 euro, tramite vaglia, presso:
ANDROMEDA C.P. 92
37036 San Martino B.A. (Verona)


Maggiori informazioni e catalogo al sito di Andromeda.

Ultimi album di Bullfrog

Band: Bullfrog
Genere: Hard Rock 
Anno: 2014
75
Band: Bullfrog
Genere:
Anno: 2009
75