Hard Rock

Queen: Brian May ha avuto un infarto, ‘Sono stato ad un passo dalla morte’

Di Davide Sciaky - 25 Maggio 2020 - 15:39
Queen: Brian May ha avuto un infarto, ‘Sono stato ad un passo dalla morte’

Il chitarrista dei QueenBrian May, ha rivelato di essere recentemente stato colpito da un infarto.
Dopo aver fatto delle analisi May ha scoperto un ulteriore problema di salute che poteva essergli fatale:

Nel mezzo dei miei recenti problemi alla schiena ho anche avuto un piccolo infarto.
Dico piccolo – non è qualcosa che mi ha fatto del male – sono stati circa 40 minuti di dolore al petto. Un dolore alle braccia e forte sudorazione.
E in quel momento lo capisci, senti questi sintomi e pensi, “Questo è un infarto”.
Per farla breve, il mio fantastico dottore mi ha portato lui stesso all’ospedale dove mi hanno fatto un angiogramma.

E’ venuto fuori che avevo tre arterie bloccate che rischiavano di interrompere l’afflusso di ossigeno al cuore.

May ha aggiunto che dopo “un’incredibile operazione” dei medici è uscito dall’ospedale sentendosi “come se non fosse successo nulla”:

Non mi sentivo come se fossi stato in ospedale, ma ne sono uscito con un cuore ora molto più resistente. Quindi penso di essere in buona forma per il futuro.
Sono stato davvero ad un passo dalla morte a causa di questa cosa, ma il dolore che ho sentito era per un altro motivo, è strano come funzionano queste… Ora sto bene, sono qui e pronto a spaccare.