Recensione: Positive

Di Stefano Risso - 14 Dicembre 2006 - 0:00
Positive
Band: Euthanasia
Etichetta:
Genere:
Anno:2006
Nazione:
Scopri tutti i dettagli dell'album
68

Primo mini per i veneti Euthanasia, formazione attiva dal 2000 che
dopo varie vicissitudini e dopo la registrazione del primo demo (nel 2003)
giungono quindi con questo Positive.

La descrizione che la band dà al proprio sound è azzeccata: modern deathcore.
Quindi in Positive troveremo quattro brani diretti e potenti, dove
le influenze swedish e hardcore degli Euthanasia sono espresse in maniera
più che soddisfacente, dimostrando una buona padronanza sia strumentale che
compositiva. Chitarre in continuo movimento che, pur richiamando a gran voce i
più classici passaggi nord europei, si distinguono per un buon gusto nel saper
dare spazio alla melodia, accompagnata anche da inserti di voce pulita, e
stacchi più atmosferici.

Però è per la velocità sostenuta e la violenza sprigionata che questi quattro
brani si fanno apprezzare, sconfinando di tanto in tanto nel thrash metal più
moderno, come in Blind Erasing, senza rinnegare il passato del genere,
vedi la conclusiva Morality, con un andamento non troppo fantasioso ma
trascinante. Poco più di un quarto d’ora di musica in cui i nostri riversano una
buonissima energia, con ancora qualcosa da rivedere a livello di songwriting,
per poter rendere più longeve le composizioni, probabilmente l’unico tallone di
Achille di Positive.

Insomma un mini che si presenta anche molto bene sotto il profilo grafico che
sonoro, che è sicuramente una buona base per poter sviluppare a pieno la propria
musica, magari con un pizzico di fantasia in più.

Stefano Risso

Tracklist:

  1. The Suffering
  2. Restless
  3. Blind Erasing
  4. Morality

Ultimi album di Euthanasia

Band: Euthanasia
Genere:
Anno:2006
68