Recensione: Where Blues Meets Rock V

Di Mauro Gelsomini - 27 Novembre 2003 - 0:00
Where Blues Meets Rock V
Band: AA. VV.
Etichetta:
Genere:
Anno:2003
Nazione:
Scopri tutti i dettagli dell'album
40

La Provogue Records prosegue con le sue raccolte rock/blues e dà alle stampe la quinta della serie, non discostandosi affatto dalla solfa intrapresa con le release precedente. Si tratta nient’altro che di un gran minestrone che non dispiacerà agli amanti del blues in cerca di chicche e rarità. Non che la raccolta contenga particolari inediti o introvabili, ma non è di sicuro un best of, se mi capite…
Gli artisti non vengono rappresentati per le loro highlight, primo fra tutti il Mr.Big Paul Gilbert, qui immortalato con “Girls Watching”, tratta Raw Blues Power, progetto del 2002 in collaborazione con Jimi Kidd.
I brani che seguono sembrano accomunati dal tentativo di mettere in luce alcuni artisti (e i relativi album) che lo scorso anno non hanno ottenuto grande clamore. Così il rockabilly di “The Detroit River Dirty Blues”, tratta da “Bad Machine” di Michael Katon (2002) o “Last Stand” di Jay Hooks, incisa su Red Line dalla stessa Provogue, mi hanno lasciato interdetto. Niente da dire sugli artisti in se stessi, per carità, la loro interpretazione del blues è fuori discussione, ma in un contesto del genere c’è davvero da storcere il naso.
E non bastano le buone cover di “Still Alive and Well” (di Rick Derringer, eseguita da un virtuoso del funky come Michael Lee Firkins, già con Jason Becker) e di “Yes It Is” (Beatles, eseguita da un jazzista pop come Carl Verheyen) per dare credito a questa raccolta, anche perché seppure le 14 canzoni non fatichino a svariare su tutto il fronte rock, dal puro e soporifero blues degli Omar and The Howlers, all’esagitato boogie di Rob Tognoni, non ce n’è nemmeno una che colpisca veramente nel segno. E così, dopo che il primo – e ultimo – ascolto avrà lavato via le tenui orme lasciate nella vostra mente dagli artisti Provogue, non ricorderete neanche se avete avuto tra le mani una compilation o la colonna sonora di un qualsiasi trucker movie americano di serie B.

Tracklist:

  1. Girls Watching – Gilbert/Kidd
  2. The Detroit River Dirty Blues – Katon
  3. Last Stand – Hooks
  4. Still Alive & Well – Firkins
  5. Black Dog Blues – The Barrelhouse Brothers
  6. Built Me A Man – James
  7. Life Without You – Omar & The Howlers
  8. A.S.A.P. – Galla
  9. Yes It Is – Verheyen
  10. Ain’t Got Problems – Koch
  11. Funny Bout The Money – Fister
  12. Connection – Lamothe/Erickson
  13. Drink Jack Boogie – Tognoni
  14. Short Fuse Blues – Hole

Ultimi album di AA. VV.