TrueMetal.it presenta: News From the Depths - Vol.2

inserito da
TrueMetal.it presenta: News From the Depths - Vol.2

PRESENTA

 

Seconda puntata di News From The Depths, rubrica pensata con un occhio particolarmente vigile nei riguardi dei movimenti compiuti dai neoadepti al culto dell'Heavy Metal in tutte le sue salse.

Attenzione!
Dal prossimo numero cercheremo di dare direttamente voce a chi appartiene al mondo underground: i musicisti desiderosi di formare un nuovo gruppo o in cerca di una band, piuttosto che le stesse band bisognose di nuovi elementi, i locali disponibili nel dare spazio agli artisti... tutti potranno scriverci all’indirizzo e-mail

fromthedepths@truemetal.it

Sarà nostra cura pubblicare le vostre richieste ed annunci in modo da poter garantire loro una buona diffusione e visibilità, oltreché uno scambio di informazioni il più possibile veloce e produttivo.

Buona lettura e arrivederci al prossimo numero!

La Redazione

 

AHIA

La band Ahia, dedita ad uno sfrenato Hardcore Punk, svela in anteprima la copertina del nuovo album dal titolo "Kicks on the Docks"  uscito l' 11 Marzo via Masd Records.

A I H A  BAND FOTO

"Abbiamo suonato sin da subito con energia e determinazione, così tanta da sembrare un calcio inaspettato, un calcio diretto al mortorio della realtà musicale che attanaglia la nostra terra d'origine.

La band nasce nel novembre 2016. Un sacco di prove per amalgamarci. Dopo l’abbandono della cantante, ci cimentiamo in un primo mini-live al Bucheron (Villeneuve AO), pochi mesi dopo, facciamo altre due esperienze dal vivo, una durante un mini festival di montagna a Doues (AO), l’altra durante la festa della musica 2017 ad Aosta ottenendo un riscontro positivo, in seguito a metà dicembre 2017, ci siamo esibiti con successo presso la Cittadella dei giovani di Aosta. A febbraio 2018 live all’Hibou di Châtillon. Primi di maggio al centro sociale Babilonia di Cervo (IM) per poi suonare a Daiano (TR) primi di agosto. Nel frattempo prendono forma alcuni dei nostri brani. Prove, prove ed ancora prove. Dopo circa un anno entriamo in studio per registrare il nostro demo.

Prove a gogò per poter dare il meglio durante i prossimi concerti”.

Ahia cover

Tracklist:

Intro

1) Orgasmo

2) Hardcore Peter

3) Brothers

4) Hunger Flames

5) Downhill Invergneux

6) Alice

Line-up:
Monica: chitarra e cori

Tarello: batteria + voce

Dead: basso e voce

www.facebook.com/pg/AHIAfancleb


MILL OF STONE

La band di Treviso Mill of Stone annuncia che dal 12 febbraio 2019 è disponibile, via Masd Records, il nuovo album omonimo ‘Mill of Stone.

Mill band

Come rivela la band: 

"I testi della demo parlano di esperienze personali, di rapporti tra le persone ed il rapporto tra persone e ambiente..."

Il simbolo della band è rappresentato dal TANGAROA dio dei mari e fiumi che li unisce e li governa, al centro la ruota del mulino che rappresenta il tempo, le origini....
Mill of Stone è un progetto musicale Thrash Metal nato nel febbraio 2016, formato da musicisti provenienti da altre band della provincia di Treviso. Il loro intento è quello di creare qualcosa di originale e molto potente. Il loro nome è stato scelto per rendere omaggio al ‘Mulinetto della Croda’, un antico mulino ad acqua, che li ha ospitati per qualche anno. Il gruppo inizia così il suo percorso con vari concerti nella zona per poi approdare nel vicentino attraverso il Vicenza rock contest, da cui si aprirà per loro una continua evoluzione di concerti che vede anche la partecipazione al Ferrock Festival aprendo le danze ai Fleshgod Apocalypse e al Boston Square con Marco Angelo e i Nightrage, storico gruppo greco-svedese. I Mill of Stone arrivano a suonare anche allo Spiorock Festival come supporto agli Evilsonic, tribute band degli Slipknot. Il gruppo apre i propri concerti con una performance chiamata Haka, una danza antichissima di origini Maori, spesso affiancati da percussionisti e ballerini, con l'intento di mescolare le varie culture. Le influenze musicali arrivano dalla Old School thrash/hardcore anni '80-'90, unita a ritmi tribali. Si possono sentire influenze di Sepultura, Testament, Agnostic Front, Napalm Death...

Cominciano nel 2018 a lavorare ad una prima demo autoprodotta con la partecipazione di Marios Iliopoulos (chitarrista dei Nightrage), nella fase di mastering.

Tracklist:

1) Chemtrails

2) Rise Your Fist

3) End Of Faith

4) Into The Darkness

5) Reaction

Line-up:
Remo: Vocals

Andrea: Guitar

Matteo: Bass

Checo: Drums

https://www.facebook.com/STONEHAKA


STORMWOLF

Gli Stormwolf, reduci dagli ottimi feedback da parte di pubblico e critica per il loro debut album "Howling Wrath",  lanciano il nuovo videoclip "Lightcrusher",

Stormwolf

"Ad un'intro hard blues fa seguito un riff heavy ‘Saxon style’ che evolve in un bridge diafano e sexy per esplodere infine sull'incendiario ritornello. Tutto mescolato con folgoranti assoli di chitarra, batterie potenti e cadenzate e caratterizzato dalla rovente&profonda voce della cantante."

www.facebook.com/pg/Stormwolf.it


HIDDEN LAPSE

La power-progressive metal band italiana Hidden Lapse è entusiasta di annunciare i dettagli e la copertina del secondo album Butterflies, in uscita nella primavera 2019 via Rockshots Records.

"Siamo 'Farfalle", commenta la band, "Le nostre vite fioriscono l'una nell'altra, troppo in fretta. Questo disco ci pone nel punto di vista di otto antieroi e vittime del nostro tempo, senza farne parte. 'Farfalle' intrappolate in abitudini ricorsive, eppure così lontane da tutto."

Band ed etichetta hanno già fatto squadra per la pubblicazione del debut album 'Redemption', primo passo degli Hidden Lapse  nel mercato musicale globale. 

Butterflies, Prodotto da Marco Ricco, mixato e masterizzato da Francesco Pellegrini, è un album power progressive con voce femminile aggressivo e malinconico, con linee vocali eteree, riffing graffiante e una possente sezione ritmica.

Hidden cover

Tracklist:

1) Dead Jester

2) Third

3) The Letter 0

4) Stone Mask

5) Glitchers

6) Grim Poet

7) Sleeping Beauty Syndrome

8) Cruel Enigma

9) Dust

10) Silent Sacrifice (Bonus Track)

Line-up:
Alessia Marchigiani: Vocals

Marco Ricco: Guitars and Vocals

Romina Pantanetti: Bass

Alessio Monacelli: Drums

https://www.facebook.com/hiddenlapse


VOICE OF THE INNER DEMON

Collisions è l'atteso brano di debutto dei V.O.I.D., acronimo di Voice Of The Inner Demon.

Voice of the inner demon

E' uno il tempo sul quale si erge il testo: gli scontri, appunto ‘Collisions, soprattutto interiori, mentali, i peggiori perché fortissimi ed invisibili.

Collisions è l’espressione del senso di costante rifiuto e rincorsa che certe personalità vivono nei confronti di chi, rispettivamente, è a loro vicino e di chi non riescono ad avvicinare; il tutto nella mancata accettazione del proprio essere e nello sconforto ed instabilità che li caratterizzano.
Il singolo è accompagnato da un videoclip ufficiale in cui i due protagonisti, metafore dei demoni interiori, corrono come quasi a scappare da qualcosa, ma alla fine inevitabilmente collidono.

Voice Of The Inner Demon è un progetto dalle sonorità cupe, che unisce l'electro-pop dei Depeche Mode al Metal degli In Flames.

Il nucleo del gruppo viene a formarsi nel 2013 quando Björn viene contattato da Giorgio e Matteo, ed i tre musicisti iniziano a scambiarsi le loro esperienze musicali incontrandosi settimanalmente in uno studio di Camisano Vicentino; volontà dei tre è creare un sound ed una struttura comunicativa matura, senza scadenze immediate e senza lo stress presente in altri progetti dei quali fanno parte. 
Lavorando su nuovo materiale creativo, e su quello già in possesso di Giorgio, si ricerca l'alchimia tra la pesantezza e la crudezza del metal scandinavo ed il synth-pop, valutando sonorità e costruzioni dei brani.

Nel 2016 viene trovata un' identità e così anche un nome idoneo: i Voice Of The Inner Demon vengono alla luce insieme alle loro prime demo. A questo punto la band sente il bisogno di una persona che possa esprimere al meglio la parte vocale del progetto, una voce al di fuori del circolo dei soliti cantanti metal. Björn individua subito in Nicola, amico di lunga data ed esperienza musicale, il tassello mancante che riuscirà, con pochi mesi di preparazione, ad incidere le tracce vocali del primo lavoro.

Il progetto V.O.I.D è  finalmente pronto per partire.

www.facebook.com/voiceoftheinnerdemon


OVERACTIVE

I Deathsters Italiani Overactive hanno pubblicato il loro debut album ‘The Opponent’, ora disponibile presso lo store ufficiale della band.

overactive

L’album è stato registrato, mixato e masterizzato ai 16th Cellar Studio (Fleshgod Apocalypse, Hour Of Penance, Decrepit Birth) da Stefano ‘Saul’ Morabito.

Il loro sound contemporaneo è il risultato di un mix di tecnica, brutalità e velocità che prende ispirazione dalle forme di metal più tecnico.

Il concept della band è incentrato su una storia di ribellione, evoluzione ed esaltazione del disvalore nella spiritualità e nell'autorità morale, i cui fautori si pongono come cavalieri in lotta contro la decadenza di un sistema imputridito, annunciatori di un mondo nuovo in cui le credenze metafisiche sono un lontano ricordo ...

OVERACTIVE The Opponent Cover

Tracklist:

1) The Call Of The Grave

2) Soulless

3) Bloody Innocence

4) Lies In Your Faith

5) Prince Of Slaves

6) Crucefix

7) Clerical Euthanasia

8) Nocturnal Disgrace

9) Prelude

10) The Opponent

11) Overactive Imagination (Death Cover)


UPANISHAD

E’ disponibile in tutti gli store on line ‘Crossroad’, primo potentissimo album della band fiorentina UPANISHAD, registrato al Boomker Studio e pubblicato da Red Cat Records.

Presto sarà svelata la data del loro Release Party e dell' uscita fisica in tutti i negozi italiani!

upanishad cover

Questo disco è prima di tutto un viaggio, un'avventura, sia fisica che onirica.

Come una sinusoide su un piano cartesiano, parte da un punto zero e attraversa i due apici opposti per tornare allo zero. Un viaggio che attraversa luoghi sonori apparentemente distanti l'uno dall'altro, ma che hanno in comune le emozioni di chi lo ha intrapreso, riuscendo così ad unire i contrasti nel proprio mondo interiore. La voce fa da guida in questo percorso pieno di bivi, salite e discese, spingendo il viaggiatore a prestare attenzione alle proprie sensazioni e agli eventi che incontrerà lungo questo cammino. Ci saranno momenti a volte violenti, a volte dolci, veloci o ipnotici. Avranno il sapore del metallo e di lontane spezie esotiche, della sabbia del deserto portata dalla pioggia e di uno shot di vodka in mezzo alla neve. Questo album è un film da ascoltare ed il suo epilogo sarà il principio della trama.

https://www.facebook.com/Upanishadproject


5RAND

Time To Kill Records è fiera di annunciare un contratto di distribuzione mondiale per il prossimo album della industrial melodic metal band 5Rand.

5rand

5Rand sono una band di Roma subito riconoscibile per il particolare uso di voce femminile growl e pulita. Il quartetto propone un metal moderno caratterizzato dall'unione di melodia e riff aggressivi che trascina in un'atmosfera oscura, inquietante e violenta, il cui risultato ricorda sonorità che spaziano tra Slipknot, Fear Factory e Dark Tranquillity.

5Rand debuttano nel 2017 con l’album Sacred/Scared, che viene promosso dalla band con diverse date in Italia ed Europa. In particolare un tour Europeo a supporto di Vader e Immolation ed alcuni festival europei a supporto di band del calibro di Behemoth e Sepultura. Nel 2018 la band intraprende un tour europeo a supporto di Dark Tranquillity ed Equilibrium e molte altre date italiane da headliner.

Il secondo album dei 5Rand uscirà il prossimo autunno sotto Time To Kill Records e sarà accompagnato da una intensa attività live.

Line-up:

Julia Elenoir: Vocals

Pierluigi Carocci: Guitar

Riccardo Zito: Bass

Andrea De Carolis: Drums

https://www.facebook.com/5RANDofficial/


ELYSIUM

Gli Elysium, band symphonic folk ghotic, sotto contratto con la finlandese Lion Music ltd, annunciano che sono terminati il mix e il master del debut album dal titolo ‘Labyrinth of Fallen Angels’.

Le registrazioni sono avvenute negli studi K-lab - K20 Studio(Vt)  - Bonsai Studio (Tr) - Woodstock Recording Studio; invece il Mix & Master sono stati effettuati presso Officina Musicale di Roma sotto la supervisione del  sound engeenering Roberto Mascia.

Elysium cover

https://www.facebook.com/elysium--1437500159821922/


CROWN OF AUTUMN

Il 5 Aprile è la data di uscita di ‘Byzantine Horizons’, nuovo album dei Crown of Autumn, distribuito in formato fisico e digitale su My Kingdom Music.
Byzantine Horizons’, terzo capitolo dell'ormai ventennale carriera della band, mostra ancora una volta quanto siano originali ed innovativi i Crown of Autumn, aggiungendo al loro tipico Medieval Dark Metal, nuovi elementi più vicini alla musica folk ed etnica e alla Dark Wave.

Crown of Autumn 1200x794

Benvenuti in una nuova epica ed oscura cavalcata!

www.facebook.com/crownofautumn

crownautumn2019album

Tracklist:

1) A Mosaic Within

2) Dhul-Qarnayn

3) Scepter And Soil

4) Cyclopean

5) Lo Sposo Dell’Orizzonte

6) Everything Evokes

7) Walls Of Stone, Tapestries Of Light

8) Whores For Eleusis

9) Lorica

10) Roman Diary

11) Our Withering Will


BLACK THUNDER

Black Thunder è una Hard 'n' Heavy Metal band old school proveniente dal nord Italia e Club Inferno è lieta di averli nella propria famiglia in continua crescita.
L'uscita ufficiale del loro album intitolato All My Scars è fissata per l'8 maggio 2019 e Club Inferno si occuperà della distribuzione digitale e della promozione dell'album.

black thunder 1d1 373x210

Usando la vecchia scuola come base per la propria musica, questo album è caratterizzato da riff taglienti, strutture ritmiche eclettiche e voci solide e potenti. La loro musica, ispirata al classico Heavy Metal degli anni '80 e alle reminiscenze melodiche dell'Hard Rock con alcune sfumature di Groove e Thrash Metal, ti colpirà come un vero e proprio tuono.

Black Thunde

Tracklist:

1) Devil In My Bones

2) Try To Break Me

3) Angry Man

4) Stop The Abuse

5) Disorder And Pain

6) Days Could Stop To Run

7) Fly Away

8) Black Rain Unrecognized Citize

9) Anyway Have To Be Better

www.facebook.com/blackthundermetalband


SICK N’ BEAUTIFUL

Sick n Beautiful logo

Here we go!!! Per la prima volta i Sick N’ Beautiful cantano in acustico e per questo hanno scelto il brano ‘The Show Must Go On’ in omaggio alla band dei Queen e al suo leggendario frontman Freddie Mercury.


THE MOTHMAN CURSE

E' uscito il 18 Marzo il nuovo e secondo album dei Mothman Curse intitolato  ‘The Curse’.

L'album viene rilasciato via Masd Records in una splendida versione in Dogigile a tiratura limitata e contiene 12 tracce. The Curse è disponibile su tutti i digital stores e su bandcamp ufficiale di Masd Records è possibile ordinare una copia fisica.

"Questo disco si è inspirato tantissimo alla nostra malinconia. Abbiamo voluto cadere su uno stile più aggressivo per esprimere al meglio i rancori che alimentano le menti della gente. In questo album ci sono canzoni che parlano di come ci si sente fuori dal proprio corpo, di guerra, ansia, depressione e la paura della morte. Abbiamo provato a scrivere le musiche sui testi rendendo il tutto più catastrofico e ansioso possibile. Con ‘The Curse’ abbiamo voluto sperimentare tematiche e musiche più profonde spaziando su vari generi Metal ma mantenendo sempre la nostra impronta" 

The mothman Curse

Tracklist:

1) Esruceht

2) Dead Men

3) Panik Attack

4) Only A Number

5) Shut Your Mouth

6) Otherside Of The Mirror

7) I’m Not A Hero

8) Memento Mori

9) Vengeance

10) No Title

11) The Exorcism

12) The Curse

https://www.facebook.com/themothmancurse/


NORSEMEN

I Norsemen uniscono le forze con Time To Kill Records per la pubblicazione del debut album Bloodlust.

Nati del 2017 in Lombardia, i Norsemen sono una death metal band fortemente ispirata dalla cultura nordica e dalla mitologia vichinga. Il gruppo mescola epicità e violenza con l'intento di mettere in musica le grandi storie dell'epopea vichinga per un risultato finale non lontano dall'operato di Unleashed, Immortal e Amon Amarth, fra gli altri.

‘Bloodlust’ verrà pubblicato il 26 aprile 2019 su Time To Kill Records.

Norsemen cover

Tracklist:

1) Intro

2) Evil Master

3) Black Mountain

4) Fenrir

5) Bloodlust

6) Odin

7) Serpent

8) Surtur

9) Warrior’s Fate

10) Time Wrecked Kingdom

Line-up:

Antonio Brignoli: Guitar

Giuseppe Bergamaschi: Bass

Guido Genovesi: Guitar

Paolo Munziello: Drums

Federico Rota: Vocals

https://www.facebook.com/NorsemenOfficial/


LITHIO

Da venerdì 5 aprile è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming ‘Il Grande Inganno(Bagana Records / Pirames International Distribution), il primo singolo della rock band Lithiotratto dal nuovo album ‘Shibuya’ in uscita nei prossimi mesi.

Lithio band

Il Grande Inganno è una riflessione introspettiva che il frontman, nonché autore dei testi Daniele Scardina, esterna in un toccante messaggio sulla vita, un viaggio mendace senza manuali d’istruzione, senza preavvisi, in cui tutto può improvvisamente diventare difficile e addirittura insopportabile, in un’altalena incontrollabile di connessioni con tutti gli altri.

‘Non sempre quello che succede ha una ragione. Succede e basta. Nessuno ti dice come devi vivere e nessuno può giudicare le tue scelte. Una persona molto importante della mia vita mi disse che vivere è una scelta. Aveva ragione. Il grande inganno...Vivere è una scelta’.

Il testo del singolo Il Grande Inganno è stato scritto da Daniele Scardina, composto e arrangiato nelle musiche dallo stesso Scardina, assieme a Leonardo Mitidieri, Davide Sestaioni e Frank Altare. Con la produzione artistica di Frank Altare, il singolo è stato registrato e mixato dallo stesso producer presso 33 Mhz Studio di Trezzo Sull’Adda (MI), masterizzato presso Elephant Studio di Roma da Riccardo Parenti e Enrico Scutti. Il video è stato girato a Tokyo in Giappone, dove il cantante ha trascorso diverso tempo nonché scritto la maggior parte del nuovo album, da Simone Ferrini (che ne ha curato anche il montaggio), Simone Salvatore e Filippo Cerri.

Certe volte basta poco per iniziare un sogno, una chitarra e un registratore Philips degli anni ‘80. Così nasce una nuova vita fatta di parole e accordi, così nascono i Lithio.

Daniele Scardina forma nel 2002 la band, in pieno stile grunge. La band suona in numerosissimi live, da citare la presenza nella bill degli I-Days Festival 2017 con artisti quali Linkin Park, Sum 41 e Blink 182, al Summer Festival di Lucca e in apertura di artisti tra cui i Linea 77, Giusy Ferreri, Emma Marrone e Anggun. Nel 2009 esce il primo disco dal titolo ‘Stato d’Anime’, che porta la band al primo tour ufficiale in tutta Italia. Nel 2012 esce Le Verità Nascoste, concept album che fa conoscere al grande pubblico la qualità compositiva della band. Il disco porta alla vittoria di numerosi concorsi tra cui la Battle of The Band 2012 promossa da Virgin Radio.

Il 6 febbraio 2016, anticipato dal singolo ‘#IoNo’, esce Lithioland, terza fatica della band, ne segue un tour di oltre 50 date, tra cui uno show in apertura a Eugenio Finardi e gli iDays a Milano già sopracitati.

Nel 2017 arriva la prima tournée estera per i Lithio che li porta in Russia con 10 date, e nello stesso anno decidono di effettuare una grossa evoluzione nella composizione. Gran parte del nuovo lavoro viene scritto in Giappone e verrà influenzato dall’elettronica. Nel 2019 uscirà il nuovo lavoro discografico,Shibuya.

Line-up:

Daniele Scardina: Voce

Leonardo Mitidieri: Batteria

Michele Colantuoni: Basso

Marco Melillo: Chitarra.